Buon Natale a tutti voi, ma soprattutto…

Natale 3Buon Natale a chi è solo, ai bambini ricoverati negli ospedali italiani in attesa di un dono dal cielo, a tutti gli ammalati grandi o piccoli che siano, a chi non ha nulla nel piatto da mangiare, a chi è perennemente disoccupato, a chi è precario da una vita, ai cassintegrati e agli esodati, agli anziani soli e spesso abbandonati dai propri figli, a chi proprio non arriva a fine mese, a chi fa il volontario e aiuta gli altri con amore, a chi regala un sorriso alle persone che incontra, a chi fa il proprio lavoro con passione, a chi sta scontando i propri errori in carcere, a chi (proprio perché onesto) è sommerso dalle tasse, a tutte le donne e agli uomini di buona volontà, che si rimboccano le maniche ogni giorno.

Buon Natale anche a quel grand’uomo di Papa Francesco, che sta ripulendo gli “attici” dai mercanti…

  • Ps: ogni riferimento ad attici famosi è puramente causale!

E pur non condividendo la loro scelta, Buon Natale anche a chi si è arreso alla disperazione, perché ha sentito un peso sulle spalle troppo grande e ha deciso di farla finita…

  • Buon Natale tutti voi, che il 2016 possa essere un anno di RINASCITA per l’Italia e per gli Italiani…
  • Buon Natale a tutti coloro che nel 2015 hanno partecipato ad una mia conferenza, ad un mio seminario…
  • Buon Natale a tutte le amiche e amici che hanno letto un mio libro, un mio ebook o anche solamente un mio post…
  • Buon Natale a te che hai avuto la pazienza di leggermi sino in fondo, GRAZIE. Grazie per seguirmi sui miei blog, sui vari social… A te, il mio più sincero augurio di un SERENO NATALE!
Giancarlo Fornei
  • Per l’ultimo dell’anno ho una preghiera da farti: evita botti e quant’altro, ricordati degli animali, anche loro hanno diritto di vivere. Asia, il mio pastore belga, ti ringrazierà…
Be Sociable, Share!

Share This: