Come aumentare l’autostima nei bambini con l’uso della lode (e smettendo di criticare)…

Lodare smileSu questo stesso blog, ho già spiegato molte volte come il compito di un buon genitore sia quello di aiutare i propri figli a crescere con una forte e sana autostima (a questo link trovi un post interessante).

Oggi ti parlo di come puoi aumentare l’autostima nei bambini con l’uso della lode (logicamente senza eccedere)…

  • Troppo spesso noi genitori ci concentriamo su ciò che i nostri bambini (o ragazzi) non hanno fatto o non hanno fatto bene. Troppo spesso ci focalizziamo solo sugli aspetti negativi: quello che NON è stato fatto!

Finendo, inesorabilmente, per criticare il comportamento del bambino (non è necessario che la critica sia fatta apertamente a parole, basta anche un tono diverso della voce, uno sguardo di traverso, un atteggiamento del corpo di disappunto, ecc.).

I bambini hanno una forte sensibilità, si accorgono immediatamente se tu sei arrabbiata (o arrabbiato se sei un papà) o se mostri disappunto per il loro comportamento.

 

Come aumentare l’autostima nei bambini con l’uso della lode

Invece, un modo fantastico per aiutare tuo figlio a crescere forte e sano, con una buona autostima è di lodarlo se ha fatto delle cose positive.

  • In pratica si tratta di capovolgere il tuo processo comunicativo: smetterla di rimproverarlo sempre per quello che non ha fatto o che ha sbagliato, e lodarlo per quello che di buono ha fatto o che sta provando a fare!

bravo smileSe impari a lodare il bambino (ma ripeto, anche il ragazzo), per le cose belle e positive che fa, lo aiuti a rendere forte la sua Autostima, a credere maggiormente nei suoi mezzi.

Poco alla volta, il bambino prenderà sempre più confidenza con le sue potenzialità, buttandosi in nuove imprese. Osando un pochino di più. E da grande, ti ringrazierà…

Se invece ti focalizzi solamente sulle cose che sbaglia, finisci per inibirlo e, di conseguenza, per limitarlo. La prossima volta che dovrà fare qualcosa di nuovo (una prova a scuola, una gara sportiva, un saggio di danza, ecc.), ci penserà sopra, perché sa che può andar incontro alle tue critiche.

E tu sei la sua mamma (o il suo papà): le tue critiche lo feriscono particolarmente!

Fidati di me: ogni volta che tuo figlio s’impegna a fare qualcosa di nuovo, di diverso dal solito, indipendentemente dal fatto che riesca o no, fagli i tuoi complimenti per l’impegno che ci mette.

Fagli sapere che sei soddisfatta (o) per l’impegno che ci ha messo e, laddove non sia riuscito in quel compito, incoraggialo e digli chiaramente che la prossima volta andrà meglio. Fagli capire che se continua a impegnarsi, alla fine, i suoi sforzi lo ripagheranno.

  • Sii sempre sincera nella lode al bambino. Spesso basta solamente un “Bravo, dai che puoi farcela”!
  • Ma senza esagerare. Non è necessario che tu lo riempi di lodi per qualsiasi cosa, anche le più banali (potresti renderlo, paradossalmente, insicuro).

Basta che tu adotti la seguente strategia: “Smetti di criticarlo per qualsiasi cosa che non ha fato bene (qui sì per qualsiasi cosa) e lodalo quando s’impegna in nuove attività, compiti o in nuovi piccoli obiettivi da raggiungere”.

  • Ricorda: la lode aumenta l’autostima del bambino, la critica la “uccide”.

Educare tuo figlio all’autostima non è un compito facile (te lo dice un papà che ha sbagliato mille volte). Fare il genitore è il “mestiere” più difficile al mondo, ma io sono fortemente convinto che la lode sia uno strumento educativo decisamente migliore della critica.

L’ideale è saper usare la lode in maniera equilibrata, senza mai eccedere, farsi prendere la mano nel lodare il bambino per ogni cosa che fa.

  • E se proprio devi criticarlo per un errore che ha commesso, ricorda che il bambino accetterà maggiormente la critica se la accompagnerai con una frase con la quale gli spieghi dove ha sbagliato e come può fare meglio la prossima volta.

Un grande abbraccio e per qualsiasi domanda, scrivimi a info@giancarlofornei.com

Giancarlo Fornei

 

Testatina blog

Giancarlo Fornei è in giro per l’Italia con il suo Autostima Tour 2016: scopri se la prossima conferenza è vicina alla città in cui abiti, trovi il calendario ufficiale a questo link.  Autore di oltre 45 infoprodotti sulla crescita personale, tra libri ebook e audio corsi in formato mp3. Tra i più importanti:

  • Rompi i Tuoi Schemi Mentali, il libro nato da una raccolta dei suoi post più belli, scritti in rete dal 2002 ad oggi. Contiene tre regali straordinari, tra cui una sessione di coaching al telefono con il coach toscano.
  • Come Vivere Alla Grande, il libro motivazionale che ha ricevuto ben 46 recensioni positive, una più bella dell’altra.
  • Come creare Autostima in una Donna con 3 azioni pratiche, l’ebook dal costo bassissimo (solo 99 centesimi) che contiene tre strumenti pratici e facilmente applicabili da chiunque.
  • Pensare Positivo per Bambini, l’ebook in cui il coach toscano dispensa i suoi consigli per aiutare i genitori a crescere bambini forti e con una sana autostima.
  • Eserciziario di Autostima, ben 19 esercizi per migliorare la propria autostima ad un costo bassissimo (solo 99 centesimi).
  • A questo link trovi tutti i suoi audio corsi in formato mp3;
  • A questo link trovi tutti i suoi mini ebook e mini audio della collana economica.
  • Se vuoi ricevere a casa i suoi libri, con una dedica personalizzata, scrivigli a info@giancarlofornei.com

 

Be Sociable, Share!

Share This: