Impara ad alimentare ogni giorno il senso di sicurezza e di fiducia di tuo figlio!

autostima-alimenta-ogni-giorno-la-sicurezza-e-la-fiducia-in-tuo-figlio-una-frase-del-coach-motivazionale-giancarlo-fornei-10-ottobre-2016Troppi genitori si preoccupano esclusivamente di far crescere i propri figli forti e sani dal punto di vista fisico. Si concentrano sulla loro igiene, alimentazione e attività fisica. Sul non far mancare loro nulla dal punto di vista materiale.

Tutto giusto, tutto bene.

Lo ammetto anch'io, all'inizio, ho fatto così. Ero così impegnato a portare a casa la famosa “pagnotta” che non capivo che i miei figli avevano bisogno anche della mia attenzione, di un gesto di amore, di una parola “gratificante”. Di una semplice carezza.
  • Poi, “crescendo”, leggendo e documentandomi sempre più sul comportamento umano - Virginia Satir, Françoise Dolto, Daniel Goleman, Alfred Adler, Milton Erickson, Abraham Maslow, Paul Watzlawick, Carl Rogers, tanto per citare qualche scrittore letto - ho cominciato a domandarmi se stessi agendo bene.
In particolare, fu il libro della Dolto “Come Allevare un Bambino Felice e Farne un Adulto Maturo”, a farmi comprendere che dovevo cominciare a lavorare anche sull’autostima dei miei figli. Sul loro bisogno di sicurezza e di fiducia.

Perché la domanda che ogni genitore dovrebbe porsi è: al benessere psicologico e relazionale dei nostri figli, quando ci pensiamo?

Leggendo tutti quegli autori (e molti altri), ho scoperto che la maggior parte dei genitori si accorge tardi delle sofferenze psicologiche che i bambini piccoli esprimono. Se ne accorgono quando i bambini arrivano all'età scolare e cominciano a insorgere i primi problemi relazionali. Ed è allora che i genitori, ricorrono al logopedista anziché allo psicologo infantile, o ad altre figure professionali preparate per aiutare il bambino a superare le sue sofferenze morali.
  • Mi chiedo ad alta voce: non sarebbe stato meglio preoccuparsi sin da subito anche dell’autostima del bambino? Non sarebbe stato meglio dargli, sin da subito, anche la giusta attenzione emotiva?
Essendo due domande retoriche, conosci già la risposta: certo che sarebbe stato meglio!
  • Come affermava la grande pediatra e psicoanalista francese Françoise Dolto, i bambini, ancor più delle cure materiali, hanno bisogno di sicurezza, di amore, di gioia, di parole.
E, sottolineo io, di parole motivanti e positive. Di gesti positivi che li aiutino ad alimentare il loro senso di sicurezza e di fiducia. In altre parole, di comportamenti adeguati che alimentino ogni giorno, a piccole dosi, la loro Autostima. Adesso sai anche tu, quello che io ho impiegato anni per apprendere. Impara ad alimentare ogni giorno il senso di sicurezza e di fiducia di tuo figlio. Aiutalo a credere in se stesso… Giancarlo Fornei   Autostima Bambini - aiuta tuo figlio ad avere autostima - Mondadori Bookstore Sarzana (sabato 27 agosto 2016)!  

Share This:

CoachDonne