La domanda di Matilde: “Come faccio ad accettarmi per come sono?”…

barbieMatilde mi ha lasciato un commento ad uno dei miei articoli sul Magazine delle Donne. Le ho già risposto proprio online (trovi l’articolo e la mia risposta a questo link), ma siccome la domanda e la risposta mi sembravano interessanti anche per molte altre amiche, eccole qui sotto…

Giancarlo Fornei

 

Matilde: la domanda nasce spontanea, come faccio ad accettarmi per come sono?

Cara Matilde, con questi tre semplici passaggi:

1) parti dal presupposto che la perfezione non esiste. Sapessi come sono “imperfetto” io! Oggi, la televisione ci regala un modello di donna perfetta che, in realtà, nella vita quotidiana non esiste. Non hai idea di come siano ritoccate certe foto. No Matilde, tu sei unica proprio perché sei (come me) imperfetta. Accettalo, è il primo passo.

2) usa un linguaggio potenziante e positivo verso te stessa. Metti da parte tutte quelle espressioni negative come “non ce la farò mai” o “non troverò mai l’uomo della mia vita”. Nei tuoi pensieri e nelle tue parole inserisci “IO POSSO” , le due parole più potenti della terra! Comincia a sostituire le tue espressioni negative e falle diventare: “Io posso farcela”!!!

3) impara ad accettare i complimenti che ti fanno, senza sminuire sempre quello che ti viene detto. I complimenti lavorano sulla tua autostima e ti aiutano ad accettarti per come sei, dunque, ben vengano. Fai come me: ogni volta che qualcuno mi fa un complimento, rispondo semplicemente GRAZIE e lo accetto.

  • Forza Matilde, sono assolutamente convinto che anche tu puoi imparare ad accettarti per quello che sei.
  • Un grande abbraccio e grazie per aver commentato il mio primo post sul Magazine delle Donne…

 

Particolare del nuovo libro di Giancarlo Fornei Come Vivere Alla GrandeAutore di:

  • Come Vivere Alla Grande, il libro motivazionale che ha ricevuto ben 42 recensioni positive, una più bella dell’altra. Lo trovi a questo link;
  • Rompi i Tuoi Schemi Mentali, il nuovo libro che uscirà a fine febbraio 2016. La versione ebook la trovi già a questo link.

 

Be Sociable, Share!

Share This: