“Aiuto! Sento di sbagliare tantissimo, ma non riesco a venirne fuori”!!! – risponde il coach motivazionale Giancarlo Fornei…

Autostima bambini

La richiesta di aiuto di un papà anonimo al post che ho scritto sul “Come crescere Autostima nei Bambini” nel giugno 2010 sul blog Pensare in Positivo. Trovi il post originale con tutti i commenti, a questo link.

Caspita!!

Io credo che nonostante faccia già queste 3 piccole cose, per il resto sbaglio nella mia severità. Da una parte lo spingo ad essere se stesso senza preoccuparsi degli errori, ma dall’altra credo di mostrargli troppo la mia delusione se non ottiene risultati soddisfacenti… dove per soddisfacenti intendo quei risultati che lui prende ad esempio dai suoi compagni di classe nonché amichetti del dopo scuola. (Un po’ per competizione)

Sento di sbagliare tantissimo, ma non riesco a venirne fuori.

Agendo nel modo inverso, lui non si impegna nemmeno a tenere la penna con le dita normalmente ne stare seduto sulla sedia… tutti punti che mi ha fatto notare la sua maestra.

Cosa posso fare? Se gli chiedo di impegnarsi di più inizia a piangere disperatamente e io mi perdo….

 

La risposta del coach motivazionale Giancarlo Fornei a questo papà…

Caro anonimo, sei un maschietto, vero?

  • Probabilmente, senza che tu te ne accorga, crei in tuo figlio un senso di disagio e paura e, paradossalmente, proprio di paura di sbagliare!

Tuo figlio è molto sensibile e “sente” la tua insoddisfazione, che magari, gli manifesti pure. Da persona intelligente qual è, vorrebbe evitare di deluderti e così, resta tra l’incudine e il martello…

Sono lieto che tu prendi atto di “sentire di sbagliare tantissimo”, ma devi fare di più: un passo indietro!

Cosa fare?

Semplice: amarlo per quello che è e per quello che da, senza chiedere nulla in cambio. Potrà sembrarti poco, ma in realtà, è tantissimo.

Stagli vicino senza fargli più sentire il “fiato sul collo” della TUA competizione. Devi solo dirgli: papà ti vuole bene e crede in te!

Stop!

  • Nessun riferimento alle competizioni,
  • nessun riferimento a impegni vari,
  • nessun riferimento a dare di più e meglio…

devi solo dirgli (e fargli sentire) che gli vuoi bene…

un grande abbraccio, sono certo che diventerai un papà migliore…

————————

 

Giancarlo Fornei a Io Bene ottobre 2014

Giancarlo Fornei è autore di:

 

Please follow and like us:

CoachDonne

Toscano, nato a Carrara 57 anni fa. Ex marketer dei servizi, dal 1999 si occupa esclusivamente di crescita personale. Conosciuto in rete come "Il Coach delle Donne" per la sua grande esperienza di lavoro con l'Universo Femminile. Da oltre dieci anni aiuta le donne a vincere. Nello sport, come nella vita...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)

RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram