AUTOSTIMA DONNE Passo Passo (in tre passi) – passo n°1: prendi consapevolezza delle tue paure!

AUTOSTIMA DONNE Passo Passo - 3 passi per creare autostima in una donna (passo n° 1) - una frase del coach motivazionale Giancarlo Fornei (4 ottobre 2017)

Giorni fa ti ho spiegato che puoi alimentare l’autostima con tre passi ben precisi (a questo link trovi il post con elencati tutti e tre i passi da compiere). Oggi – come ti avevo promesso alla fine di quel post – entriamo nel dettaglio del primo passo che devi fare.

Munisciti di un diario e cominciamo…

Autostima, passo n°1: prendi consapevolezza delle tue paure!

Individua e metti per iscritto almeno una paura o una situazione difficile che hai.

  • Potrebbe essere un problema con il coniuge o con i tuoi figli.
  • Oppure una crisi sul lavoro, o la mancanza stessa di lavoro.
  • Ed ancora, la paura di affrontare un cambiamento importante nella tua vita.

Individua questa paura e mettila per iscritto.

Dettagliala il più possibile sul tuo diario. Scrivi tutto quello che ti passa per la testa su quella “paura”. Lascia andare la tua mano e scrivi…

Mentre scrivi, ottieni già un primo risultato: diventi più consapevole delle cose che ti fanno paura. Che ti creano difficoltà.

Sino a quando la paura è solo nella tua mente, sei “sua” facile preda.

  • La mente fa e disfa.
  • La mente è preda dei tuoi stati d’animo e gli stati d’animo sono emozioni.
  • E poiché noi esseri umani siamo “animali emozionali”, la mente ingigantisce le nostre paure, sino a renderle (spesso) imbattibili.

Ma quando la paura è su carta, cominci a prendere consapevolezza del valore reale della stessa. Spesso, rendendoti conto che è ingiustificata, o comunque, esagerata. La tua razionalità inizia a combattere le tue “emozioni negative” ed è persino capace di batterle.

Non potrai MAI battere uno stato d’animo negativo con un’altra emozione, seppur positiva.

Perché in quei momenti, le emozioni negative sono molto più forti dentro di te. Per farlo, dovresti aver imparato ad alimentare la tua mente di pensieri positivi, ma in questo caso, il problema della tua “bassa autostima” non si porrebbe. Giusto?

Ma puoi battere quella stessa paura con la logica. Con la razionalità.

Sì! Puoi battere la paura (e i pensieri negativi ad essa associati) prendendo consapevolezza della paura stessa. Mettendola per iscritto, appunto.

Forza allora. Mettila per iscritto sul tuo diario (o su un quaderno) e prendi finalmente consapevolezza della tua paura.

Nel prossimo post ti spiegherò, nei dettagli, il passo n°2: Adesso sfida i tuoi pensieri!

Un abbraccio

Giancarlo Fornei

 

Leggi l’anteprima del nuovo ebook del coach toscano: Autostima Donne 6X. Su Amazon a soli 7,00 €, clicca ora sulla copertina

Please follow and like us:

CoachDonne

Toscano, nato a Carrara 57 anni fa. Ex marketer dei servizi, dal 1999 si occupa esclusivamente di crescita personale. Conosciuto in rete come "Il Coach delle Donne" per la sua grande esperienza di lavoro con l'Universo Femminile. Da oltre dieci anni aiuta le donne a vincere. Nello sport, come nella vita...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)

RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram