AUTOSTIMA: il tour del coach motivazionale Giancarlo Fornei in Trentino (Carisolo – martedì 31 maggio 2016)…

cropped-Testatina-blog.jpgMartedì 31 maggio 2016, con inizio alle 20.30, il Teatro Comunale di Carisolo in Trentino (c/o il Centro Ricreativo), ospiterà per la prima volta il coach motivazionale Giancarlo Fornei.

  • Sarà una conferenza frizzante e sicuramente originale. Del resto, Giancarlo Fornei è conosciuto in rete come “Il Coach delle Donne” e unisce, alla sua originalità di posizionamento per la sua esperienza di lavoro proprio con l’Universo Femminile, una verve di simpatia e di autoironia elevata.

Nato a Carrara (Toscana) cinquantaquattro anni fa, è considerato uno dei formatori più esperti sull’Autostima in Italia. Apprezzato particolarmente per la passione e l’energia motivazionale che comunica nei suoi seminari. Durante la conferenza, racconterà i suoi “segreti” per imparare a volersi bene, accrescere la propria Autostima e pensare in Positivo. 

  • «Avere una buona Autostima – racconta Fornei – è fondamentale nella vita. L’Autostima è l’insieme delle percezioni che una persona ha di se stessa: come si vede (bella o brutta), come si sente (importante o una nullità), come si ascolta (il famoso dialogo interno, le cose che si dice). Le varie esperienze soggettive che “filtriamo” attraverso i nostri cinque sensi “vista, udito, tatto, gusto e olfatto” ci arrivano sin da bambini nella famiglia e poi, a mano a mano che cresciamo, attraverso la scuola, il lavoro e il sociale.
  • L’autostima (alta o bassa che sia), dunque, comincia a crearsi sin dai primi giorni della nostra vita, perché la famiglia gioca un ruolo importante nel sistema formativo della persona e quindi, influisce sensibilmente sulle credenze e sui valori che questa persona “costruirà” con il passare degli anni. Credo fermamente che uno dei doveri più importanti di un buon genitore sia di aiutare i propri figli a crescere con la consapevolezza di potercela fare. Sin da piccoli, i bambini vanno educati all’autostima, a pensare in positivo, di potercela fare, a credere in se stessi e, mi sia permesso, a credere anche negli altri (non sono tutti degli orchi)».
Giancarlo Fornei a Io Bene novembre 2015
Il coach motivazionale Giancarlo Fornei durante il seminario motivazionale tenuto a Rezzato di Brescia (Io Bene) – novembre 2015…

«Mi rivolgo anche agli insegnanti delle materne, elementari, scuole medie e superiori, per poi arrivare ai professori universitari – continua il coach toscano – dopo la famiglia, la scuola è il luogo più importante, dove i nostri figli crescono e maturano, sino a diventare adulti.

  • Queste persone hanno un ruolo delicato, molto importante, impegnativo. Oltre ai fondamentali della cultura, oltre a trasmettere il sapere, consiglierei loro di “aiutare a crescere caratterialmente” i ragazzi. I giovani hanno bisogno di dialogo, di essere ascoltati, motivati, incitati e persino capiti; e se sbagliano, di essere ripresi e puniti, senza essere colpevolizzati».

Insomma, l’Autostima è formata principalmente da come una persona si percepisce, ma anche dalle convinzioni e dalle credenze che si è creata durante tutto l’arco della sua vita, in seguito alle esperienze che ha vissuto direttamente e, soprattutto, all’interpretazione che ha dato alle stesse.

Purtroppo, concorrono a creare o distruggere l’Autostima anche i giudizi delle persone che ha intorno: casa, scuola, lavoro, amici, amori, ecc.

Autostima Tour 2016 – CARISOLO (TN) – TEATRO COMUNALE – c/o Centro ricreativo – martedì 31 maggio 2016 – ore 20.30 – INGRESSO LIBERO

  • A questo link, trovi tutti i libri, gli ebook e gli audiocorsi di Giancarlo Fornei su Il Giardino dei Libri.

 

Please follow and like us:

CoachDonne

Toscano, nato a Carrara 57 anni fa. Ex marketer dei servizi, dal 1999 si occupa esclusivamente di crescita personale. Conosciuto in rete come "Il Coach delle Donne" per la sua grande esperienza di lavoro con l'Universo Femminile. Da oltre dieci anni aiuta le donne a vincere. Nello sport, come nella vita...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)

RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram