Dedicato a chi non ha nulla…

Domani è Natale.

Come il solito sul web si fa gara a fare gli auguri di Natale, promesse varie di buonismo, di voler aiutare gli altri.

 

Io lo faccio da molti anni, ormai, ma non solo a Natale: lo faccio 365 giorni l’anno!

Talvolta rispondo ad un’email di una persona che ha bisogno di sostegno morale.

Talvolta faccio un piccolo versamento a Opera San Francesco.

Talvolta ascolto qualcuno in difficoltà.

Lo faccio come posso, ma lo faccio.

 

A Natale non faccio promesse che valgono il tempo di una festa e il giorno dopo, me ne dimentico.

 

A Natale, faccio quello che faccio gli altri giorni.

Lo faccio con semplicità, ma lo faccio.

Anche questa mattina ho appena risposto a Rita, una mamma in difficoltà; sola, con un bambino piccolo, che non chiedeva nulla, solo un pò di attenzione.

Non vi è un motivo particolare; lo faccio e basta.

 

Lo faccio perché ho due mani: una prende, l’altra deve dare in cambio qualcosa.

 

Ho imparato questa regola molti anni fa, quand’ero giovane e andavo a Parma, ad imparare la favolosa arte delle pubbliche relazioni.

Walter e Antonio (i due soci dell’agenzia pubblicitaria PPA), mi accolsero come un fratello più piccolo; mi diedero ripetutamente una mano e mi ripetevano, continuamente: “Quando puoi, ricordati di chi non ha nulla o è in difficoltà”!

Domani è Natale, ed io non faccio alcuna promessa di buonismo, ma dedico questo post a chi non ha nulla.

 

A chi è solo.

A chi è malato.

A chi è emerginato.

A chi si sente diverso.

A chi non ha un lavoro.

A chi è in cassa integrazione.

A chi è perennemente un precario.

A chi è anziano, solo e abbandonato dai figli.

A chi non sa come pagare Equitalia e le bollette.

A tutti gli italiani abbandonati da uno Stato senza anima.

Dedico questa nota a tutti voi, ma vi invito anche a pensare a chi sta peggio di voi.

 

Io ho scelto Opera San Francesco, voi scegliete chi volete, ma non aspettate Natale per ricordarvi di chi non ha nulla.

 

Un Sereno Natale a tutti Voi

Giancarlo Fornei

 

 

Please follow and like us:

CoachDonne

Toscano, nato a Carrara 57 anni fa. Ex marketer dei servizi, dal 1999 si occupa esclusivamente di crescita personale. Conosciuto in rete come "Il Coach delle Donne" per la sua grande esperienza di lavoro con l'Universo Femminile. Da oltre dieci anni aiuta le donne a vincere. Nello sport, come nella vita...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)

RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram