Fai come Katia: impara anche tu a dire di NO!

no 1Ho conosciuto personalmente Katia oltre 5 anni fa. All’epoca era una giovane donna di 37 anni, che aveva passato gli ultimi sei, ad assecondare il suo ex marito in ogni cosa che lui voleva.

  • Lui invitava degli amici a cena senza preavviso e lei… cucinava in silenzio.
  • Lui andava la domenica pomeriggio a vedere la partita e lei… restava in casa da sola.
  • Lui voleva fare l’amore (meglio dire, soddisfare le sue esigenze sessuali) e lei… era sempre disponibile.
  • Lui ordinava e lei… sempre ad ubbidire.

Questa storia ti assomiglia?

Ti è familiare? Allora impara a fare anche tu, quello che fece in seguito Katia: cominciò a dire di NO!

Giancarlo Fornei durante una sua conferenza a Trieste (marzo 2014)
Giancarlo Fornei durante una sua conferenza a Trieste (marzo 2014)

Come ti dicevo, ho conosciuto Katia tanti anni fa, ad una delle mie conferenze sull’autostima che porto in giro per l’Italia. Ero a Viareggio (in Toscana) e ricordo che quel giorno si avvicinò a me in maniera timida, con fare molto riservato.

A fine conferenza, vidi una una bella donna venire verso di me e chiedermi, in maniera molto delicata e gentile, se potevo dedicargli cinque minuti del mio tempo.

Io avevo già degli impegni di lavoro e pur dispiaciuto, dovetti dirle di no, ma dato che eravamo vicini, nei giorni successivi alla conferenza prendemmo un caffè insieme e in quel contesto Katia mi raccontò la Sua storia.

La solita brutta storia, che nella mia esperienza di coach ho già sentito decine e decine di volte, da donne di estrazione sociale ed età diversa, belle o brutte, ricche o povere.

Cambia il contesto e la storia resta la stessa: donne che non hanno il coraggio di ribellarsi ad uomini autoritari, egoisti, in qualche caso anche violenti. violenza donne

Pensava di non meritare di poter avere una vita migliore, era senza autostima e quelle poche volte in cui tentava di ribellarsi, il marito non perdeva occasione per farla sentire una persona egoista.

Katia si armò di coraggio e speranza e decise di lavorare con me.

Nella prima sessione di coaching le chiesi se conoscesse il potere magico della parola “No”. E dato che le era sconosciuto… nelle tre successive sessioni le insegnai a pronunciarla con disinvoltura. Facendo in modo che per la prima volta, in sei anni di matrimonio, riuscisse a dire NO a suo marito.

Da quel giorno Katia ha imparato che il NO, indipendentemente dal significato semantico del termine, è la parola più potente e positiva che esista.

Paradossalmente, dopo essere stata capace di dire a suo marito una volta NO, e poi una seconda ed ancora una terza, si è finalmente liberata del peso più grande che aveva.

Da qualche anno Katia è tornata single, e conduce una vita finalmente libera.

Smetti di tollerare tutto quello che di negativo e di brutto accade intorno a te e fai anche tu come Katia: impara a dire di NO ai tanti, piccoli ricatti psicologici quotidiani.

Smettila di lamentarti e di essere comprensiva e comincia ad AGIRE. Impara a dire NO!

E tu, sei capace di dire no?  Un abbraccio e lasciami un commento al post.

Giancarlo Fornei

—————————————————

Giancarlo Fornei è autore di “Donne In Crisi”, un vero e proprio trattato di coaching per aiutare le donne in difficoltà. Trovi  Tutti gli ebook e i libri del coach motivazionale Giancarlo Fornei su Amazon

—————————————————

 

Please follow and like us:

CoachDonne

Toscano, nato a Carrara 57 anni fa. Ex marketer dei servizi, dal 1999 si occupa esclusivamente di crescita personale. Conosciuto in rete come "Il Coach delle Donne" per la sua grande esperienza di lavoro con l'Universo Femminile. Da oltre dieci anni aiuta le donne a vincere. Nello sport, come nella vita...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)

RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram