Il riscatto di Monica: “Nuoto e sfido il diabete”

monica-priore-ortona-lega-navale-ortona-luglio-2015«Il mare è stato il mio riscatto dal diabete, fino ad allora avevo ricevuto troppi no, ma tutto è cambiato quando, nel 2007, sono riuscita a compiere la traversata dello Stretto di Messina».

Monica Priore, 39 anni, battagliera brindisina di Mesagne, da allora ha costellato la propria vita di bracciate e successi: cinque anni fa ha attraversato parte del Golfo di Napoli, da Capri a Meta di Sorrento e questa estate è salita sul camper per portare in tutt’Italia la sua ultima sfida, il tour ‘Volando sulle onde della vita’.

Venti tappe, sempre concluse con una traversata in mare o in un lago, con un obiettivo preciso, «divulgare i benefici che una regolare pratica dell’attività fisica porta al nostro corpo e contrastare la disinformazione attorno al diabete mellito di tipo 1, cioè quello giovanile».

La nuotatrice, insulino-dipendente, non si è fermata davanti alla malattia che l’ha colpita da quando aveva 5 anni e la sua nuova sfida, che ha preso il via il 28 giugno, da Gallipoli, si concluderà il 21 agosto a Sorrento.

«E’ bello – spiega Priore – quando, al mio arrivo in una spiaggia, le persone mi avvicinano e mi chiedono informazioni sulla mia malattia. Io cerco sempre di sottolineare l’importanza dello sport, un’arma in più per andare avanti».

Domani è in programma la tappa di Jesolo, giovedì a Trieste e il 31 luglio a Lido di Camaiore, in Toscana (altre informazioni su www.volandosulleonde.it)

Monica è anche autrice del libro autobiografico ‘Il mio mare ha l’acqua dolce‘, con un chiaro riferimento al diabete.

Articolo di Donatella Barbetta – Fonte: La Nazione, 12 luglio 2015

Please follow and like us:

CoachDonne

Toscano, nato a Carrara 57 anni fa. Ex marketer dei servizi, dal 1999 si occupa esclusivamente di crescita personale. Conosciuto in rete come "Il Coach delle Donne" per la sua grande esperienza di lavoro con l'Universo Femminile. Da oltre dieci anni aiuta le donne a vincere. Nello sport, come nella vita...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)

RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram