L’insonnia da stress: una tisana a scelta…

Stress, irritabilità e tensioni alterano il battito cardiaco.

La tensione che ci assale può prolungare i suoi effetti fino a sera, influire negativamente sul sonno, con difficoltà ad addormentarsi.

Per un buon riposo occorre creare un ambiente silenzioso e rilassante dove dormire.

Rilassarsi e andare a dormire a orari regolari, se insonni non restare a letto.

Fare con regolarità attività fisica di giorno.

Non coricarsi subito dopo cena.

Ridurre la caffeina.

Non eccedere con l’alcol

Tisane

Spesso anche i consigli della nonna ci vengono in aiuto, uno di questi, afferma l’ufficio studi dell’Istituto erboristico L’Angelica, è prepararsi una buona tisana calda: camomilla, passiflora e lavanda per rilassarsi.

Tiglio, melissa e verbena per la notte.

Altre risorse vengono dalla valeriana, dalla camomilla bio e dalla melatonina.

 

Fonte: La Nazione, 18/05/13

 

(Visited 12 times, 1 visits today)

1 commento su “L’insonnia da stress: una tisana a scelta…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us