Ma chi ha detto che le donne non capiscono nulla di tecnologia?

Risultati immagini per rita levi montalcini

Le donne non capiscono niente di tecnologia. Non sono tagliate per l’ingegneria. Tutti i grandi scienziati sono uomini.

Se stereotipi di questo tipo corrispondessero a verità, molte invenzioni e scoperte dell’ultimo secolo non sarebbero mai avvenute. Basti pensare a Marie Curie e Rita
Levi-Montalcini, ma anche all’ideatrice del frigorifero elettrico, Florence Parpart, o a Grace Murray Hopper, a cui si deve il primo software per computer.

Di talenti femminili nelle discipline STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics) l’Italia ne ha in abbondanza.

Ciò che manca loro è la visibilità.

Nei tg e sui giornali nostrani, in media, su dieci specialisti intervistati ben otto sono di sesso maschile, secondo i dati del Global Media Monitoring Project 2015.

Da questa constatazione è nato il progetto 100esperte, una banca dati online che raccoglie profili di ricercatrici, docenti e scienziate selezionate in base a specifici criteri di competenza e qualità.

L’iniziativa è dell’Osservatorio di Pavia e dell’associazione Giulia (Giornaliste Unite Libere Autonome), con il Centro Genders dell’università di Milano. Il sito è destinato in primis agli operatori dei media, proponendosi come un archivio di fonti autorevoli.

  • «Occorre dare voce al sapere femminile, ma anche sensibilizzare l’opinione pubblica fornendo esempi alle ragazze», dice Luisella Seveso, coordinatrice di Giulia.

Il portale, d’altronde, è pieno di storie di successo a cui ispirarsi.

Come quella di Barbara Caputo, che insegna ingegneria informatica alla Sapienza di Roma: «I pregiudizi sono ben radicati nella società e anch’io ne sono stata vittima. L’importanza del database sta anche nella possibilità di conoscerci, confrontarci e creare un network, per essere sempre più protagoniste della vita pubblica». [100esperte.it]

 

Fonte: un bell’articolo di Laura D’Alessandro, tratto da La Freccia, marzo 2017

Please follow and like us:

CoachDonne

Toscano, nato a Carrara 57 anni fa. Ex marketer dei servizi, dal 1999 si occupa esclusivamente di crescita personale. Conosciuto in rete come "Il Coach delle Donne" per la sua grande esperienza di lavoro con l'Universo Femminile. Da oltre dieci anni aiuta le donne a vincere. Nello sport, come nella vita...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)

RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram