AAA: cercasi pensieri positivi disperatamente…

AAAI pensieri, si sa, vagano liberi nella nostra mente.
  • Sono impossibili da fermare, così com’è impossibile “non” pensare. Noi esseri umani pensiamo ripetutamente durante la giornata.
Anche adesso, mentre stai leggendo questo post, la tua mente vaga ed è inondata da pensieri. Se positivi o negativi non lo so (dipende da cosa ti stimola a pensare il mio post), ma so che pensi. Ripetutamente pensi. Non pensareDato che svolgo questa professione da una vita e che mi sono avvicinato alla crescita personale dal 1999, ti offro un consiglio: anziché preoccuparti di come puoi bloccare i tuoi pensieri, pensa al modo migliore per nutrirli in maniera positiva. Se hai letto i miei libri e mi segui da un po’, dovresti ormai sapere che tu “Sei quella che pensi di essere”.

Tu sei l’essenza di tutti i tuoi pensieri.

Oserei affermare che sei un “Pensiero Vivente”.
  • Il problema è che, la maggior parte delle persone, pensa a tutto ciò che di brutto (e di peggio) può accadere loro.
  • Bombardano la propria mente di pensieri negativi che, a forza di ripetersi all'infinito, finiscono per generare loro stessi il fenomeno conosciuto anche in psicologia chiamato Profezia auto realizzante”.
  • Ovvero: finisce per avverarsi tutto ciò che di negativo pensano!
La maggior parte delle persone, cerca disperatamente di avere pensieri positivi e, contemporaneamente, si lamenta ogni giorno di tutto quello che non ha (qualcuno è capace di lamentarsi anche per quello che ha). Senza rendersi conto che le due cose, non possono andare a braccetto: o pensi in maniera positiva, o ti lamenti (poiché significa pensare in maniera negativa). Posso darti un secondo consiglio?
  • Dato che tu sei quella che pensi di essere, SMETTI subito di lamentarti e comincia ad AGIRE, a cambiare il Tuo modo di pensare.
Per cambiare, devi imparare a essere consapevole dei tuoi pensieri e modificarli appena fanno capolino nella tua mente. regali di NataleVoglio farti un grande regalo: scrivimi a info@giancarlofornei.com precisando che hai letto questo post e ti aiuterò a creare un MANTRA personalizzato per te. E la ripetizione costante e continuata di questo mantra ti aiuterà, a sua volta, a smettere (o limitare) di pensare continuamente in negativo. Cambiare non è mai facile, ma neppure impossibile. Devi solo avere un po’ di coraggio e provarci, e poi riprovarci e poi provarci ancora.

Il grande Buddha lo diceva continuamente ai suoi discepoli: «Noi siamo quello che pensiamo».

Tu, ripetilo a Te stessa. Impara a “pensare in positivo” e vedrai che anche la tua autostima crescerà e più crescerà, più riuscirai ad aver fiducia nelle cose che fai trasformando le difficoltà in opportunità. Un grande abbraccio Giancarlo Fornei

----------------------------

Giancarlo Fornei è autore dell’ebook Penso Positivo, pubblicato nel 2008 dalla Bruno Editore di Roma e diventato un BEST SELLER della stessa casa editrice.
  • Puoi acquistarlo ora su Amazon, da questo link;
  • Se hai problemi di autostima, ti aspetta sabato 4 luglio 2015 a Viareggio (in Toscana), presso il Bagno Aretusa, dove alle 17 terrà una conferenza gratuita.
  • Per info e come arrivare al Bagno Aretusa (Darsena di Viareggio), visita questo link.
 

Share This:

CoachDonne