Benvenuta nel “Club degli Stupidi”!

Due grandi attori, la cui comicità (a volte un po’ stupida) ha fatto ridere generazioni su generazioni di persone…

Hai mai commesso delle sciocchezze nella tua vita?

  • Io sì, purtroppo, tante.

E di fronte alle sciocchezze che hai commesso, che cosa hai pensato di te stessa?

  • Io mi sono spesso dato dello stupido, e tu?

Ho scoperto – a mie spese – che dandomi dello “stupido” mi etichettavo e, in qualche modo, mi davo un’identità negativa e limitante.

  • Se hai fatto la stessa cosa anche tu, benvenuta nel “Club degli Stupidi”!

In realtà il mio benvenuto è del tutto ironico, perché purtroppo, darsi ripetutamente delle etichette negative e limitanti, genera in noi ansie e paure.

PAURANon bastano famiglia, scuola, società e mondo in cui viviamo per crearci ansie e paure, spesso le rafforziamo noi stessi o, peggio, ne generiamo di nuove.

Voglio che tu comprenda che tutti, a questo mondo, prima o poi commettono delle sciocchezze. L’ho fatto io, lo hai fatto tu, lo hanno fatto tutte le amiche che leggono questo blog.

Nessuno ne è immune.

trasferimento (3)Quello che è importante, è che tu la smetta di giudicarti e, di riflesso, di colpevolizzarti. La paura è un comportamento e, come tale, può essere modificato e, paradossalmente, trasformato in energia positiva.

  • La prossima volta che stai per essere preda di ansie o di paure, fermati dal fare qualsiasi cosa, siediti, prendi un foglio e una penna e scrivi: “Questa mia ansia/questa mia paura, da che cosa è data?”…

Poniti la domanda e poi butta giù una risposta. Nel momento in cui metterai nero su bianco il motivo della tua paura/ansia, avrai già cominciato ad esorcizzarla.

  • Adesso sei pronta per la seconda domanda: “Cosa posso fare di diverso, la prossima volta, per evitare di ripetere l’errore/la sciocchezza/lo sbaglio che ha generato questa mia paura/ansia?”…

La risposta a questa seconda domanda ti permetterà di comprendere, a mente fredda, quali sono le azioni che devi intraprendere la prossima volta per avere un risultato diverso.

Questa conoscenza, potrebbe ancora non essere sufficiente per eliminare del tutto ansie e paure legate a quella cosa, ma, sicuramente, ti avvicina ad una maggiore auto consapevolezza delle tue capacità e conoscenze.

E quando una persona conosce le cose, ne ha senza alcun dubbio una minore paura, sino a farla scomparire del tutto.

trasferimento (5)In questo modo potresti prendere la paura/ansia, ristrutturarla e, paradossalmente, farla diventare una fonte di energia positiva, che alimenta la tua Autostima.

Devi solo provarci,  e poi… provarci ancora e ancora, ancora e ancora una volta. Sino a quando non ottieni un risultato diverso.

Un abbraccio e scrivimi info@giancarlofornei.com

Giancarlo Fornei

—————————

 

(Visited 116 times, 1 visits today)
Please follow and like us:
Pin Share

CoachDonne

Toscano, nato a Carrara 59 anni fa. Ex marketer dei servizi, dal 1999 si occupa esclusivamente di crescita personale. Conosciuto in rete come "Il Coach delle Donne" per la sua grande esperienza di lavoro con l'Universo Femminile. Da oltre tredici anni aiuta le donne atlete agoniste e le giovani promesse dello sport a vincere. Nello sport, come nella vita...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Contact Us

Enjoy this blog? Please spread the word :)

RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram