Come aumentare l’autostima: 3 consigli pratici!

Come aumentare l’autostima: 3 consigli pratici!

 

Come aumentare l’autostima

 

Autostima, fonte di energia.

Considero l’autostima la fonte primaria di energia motivazionale di ogni persona.
Dunque, importantissima.

Ogni amica (o amico) che legge questo post sa bene che senza autostima va poco lontano. Difficilmente riuscirà a dare vita ai suoi sogni e ancor meno, a far fronte ai tanti problemi che la vita gli “regala” ogni giorno.

L’autostima è una sorta di fonte energetica cui attingere quando siamo depressi o in difficoltà. Questa energia ci pervade in ogni parte del corpo e ci carica in maniera positiva, permettendoci di affrontare ogni problema. con coraggio. Con la consapevolezza di potercela fare.

Il problema è che basta poco (veramente poco) per annientare l’autostima di un essere umano e, ancora peggio, non possiamo alimentarla in automatico. Almeno sino a quando non abbiamo invertito il processo di alimentazione dei nostri pensieri (vedi i post che parlano del circolo virtuoso) .

  • Infatti la mente umana è tarata per pensare in negativo, per andare a cercare solo le cose brutte, che paradossalmente non ci piacciono.

E proprio perché non ci piacciono, le abbiamo sempre in mente e, dunque, ci focalizziamo su di loro, attirandole inevitabilmente nella nostra vita.

Ma allora, come aumentare la tua autostima?

 

Come aumentare l’autostima: 3 consigli pratici.

Eccoti 3 consigli pratici, legati l’uno all’altro come gli anelli di una catena, che ti aiuteranno a cambiare il tuo modo di pensare e, di conseguenza, ad aumentare l’autostima dentro di te:

Crea il tuo elenco delle cose belle.

  • Acquista un comune diario e scrivici sopra almeno 10 cose belle che hai intorno a te (se te ne vengo di più, sentiti libera di scriverle tutte).
  • Cose che ti rendono felice. Che possono anche essere semplici e banali, ma ti fanno star bene e a te piacciono.

Rileggilo ogni giorno.

  • Adesso che lo hai scritto di tuo pugno (mi raccomando, scrivilo a mano e non al computer), devi prendere l’abitudine di rileggerlo più volte il giorno. 10, 20, 30, tutte le volte che puoi.
  • Più volte leggi il tuo elenco e più volte queste cose belle si fissano nel tuo inconscio e ti aiutano a combattere i pensieri negativi.

Rileggilo ogni sera prima di addormentarti e ogni mattina prima di alzarti.

  • Se prendi l’abitudine di leggerti l’elenco prima di addormentarti, lascerai in memoria un pensiero positivo, una cosa bella tratta dal tuo elenco.
  • Durante la fase di sonno Rem, il tuo cervello lavorerà per te (gratis) e rafforzerà nel tuo inconscio l’ultima cosa che hai lasciato in memoria: il pensiero positivo, appunto.

Nota che il processo funziona benissimo anche nell’altro modo, quando ti addormenti con un dubbio, un problema, un timore, un pensiero negativo (leggi come la tua memoria si rafforza durante il sono, a questo link). Durante la notte, questa cosa viene rafforzata dentro di te e la mattina, quando ti alzi, trovi il problema ad aspettarti più forte di prima.

 

Come aumentare l’autostima: nutrire l’inconscio.

Dunque, uno dei segreti per invertire i nostri pensieri e passare dai pensieri negativi a quelli positivi, è quello di aiutare il nostro inconscio, di nutrirlo continuamente di cose belle e piacevoli per noi. Di pensieri positivi e potenzianti.

La ripetizione, agisce sul tuo inconscio, obbligandolo a focalizzarsi sulla cosa bella che ti ripeti. Infatti, la tua mente non è in grado di focalizzarsi, contemporaneamente, su due cose diverse: o si focalizza sul pensiero negativo, o si focalizza su quello positivo. 

La ripetizione continua dell’elenco delle cose belle (almeno 45 giorni), ti impedisce di pensare alle cose brutte sporche e cattive della tua vita. Obbligando, di fatto, la mente inconscia a spostare il suo focus.

Infine, ripetiti l’elenco anche la mattina appena ti alzi in modo da darti subito una bella carica motivazionale e cominciare bene la giornata. Questo passaggio è molto importante, perché agisce su quell’energia motivazionale di cui ti ho parlato a inizio post.

 

Autostima: consigli di lettura.

Eccoti 3 titoli di libri da leggere per aiutare la tua autostima a crescere e diventare forte:

  1. Lezioni di Autostima, di Raffaele Morelli.
  2. I sei pilastri dell’autostima, di Nathaniel Branden.
  3. Autostima fai da te, di Gerry Grassi.

Se poi vuoi “osare” nella lettura, ti consiglio anche uno dei miei: Autostima Donne 6X, un vero e proprio trattato di coaching femminile. Lo trovi anche nella versione audio corso mp3.

 

PS: se mi scrivi a info@giancarlofornei.com  ti inserisco nella mia mailing list e ti invio, in regalo, uno dei miei primi ebook, che ti aiuterà a migliorare il tuo modo di pensare e, di conseguenza, ad aumentare la tua autostima.

 

Chi è Giancarlo Fornei

Un bellissimo primo piano del volto illuminato dal sorriso del coach motivazionale Giancarlo Fornei - UAAMI Catania - 3 e 4 dicembre 2017

Giancarlo Fornei è considerato uno dei massimi esperti di autostima femminile in Italia. Autore di oltre 45 infoprodotti tra ebook, libri e audio corsi sulla crescita personale.

Trovi i suoi libri su Amazon a  questo link, e su Il Giardino dei Libri a questo link. Inoltre li puoi ordinare in tutte le libreria d’Italia, in particolar modo li trovi nelle librerie Mondadori.

  • Se desideri contattarlo, puoi mandargli un messaggio vocale o scritto  su WhatsApp al 392/27.32.911 oppure puoi scrivergli a info@giancarlofornei.com

 

Please follow and like us:

CoachDonne

Toscano, nato a Carrara 57 anni fa. Ex marketer dei servizi, dal 1999 si occupa esclusivamente di crescita personale. Conosciuto in rete come "Il Coach delle Donne" per la sua grande esperienza di lavoro con l'Universo Femminile. Da oltre dieci anni aiuta le donne a vincere. Nello sport, come nella vita...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)

RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram