Come essere eleganti…

 

TiffanyEcco le regole per valorizzare al meglio la  propria personalità ed essere all’altezza delle grandi occasioni oppure di lavori impegnativi.

Mai perdere la propria personalità: a prescindere dai gusti è importante adeguare lo stile a se stessi e alla propria figura.

Lasciare che la semplicità sia protagonista: non esagerare con il trucco ed evitare gli eccessi di ogni tipo (gioielli, accessori, tono della voce).

Evitare tutti i gesti che possono trasformarsi in abitudini: toccarsi i capelli o il viso, giocherellare con anelli e bracciali, specchiarsi in ogni dove, sistemarsi gli abiti.

Muoversi in modo disinvolto: è uno sforzo che va fatto, anche se molte persone lo imparano con il tempo.

Evitare tutto quello che è di ultimissima moda: essere chic, infatti, non vuol dire essere per forza “modaioli”, nè copiare alla lettera un altro personaggio. Per non sbagliare, è meglio scegliere il classico con un tocco di originalità.

No agli ostacoli alla comunicazione: via occhiali da sole, telefonino a portata di mano o, peggio ancora, auricolare.

Tratto da “Essere leader? Questione di stile”, uno splendido articolo molto più ampio di Manuela Longo.

Please follow and like us:

CoachDonne

Toscano, nato a Carrara 57 anni fa. Ex marketer dei servizi, dal 1999 si occupa esclusivamente di crescita personale. Conosciuto in rete come "Il Coach delle Donne" per la sua grande esperienza di lavoro con l'Universo Femminile. Da oltre dieci anni aiuta le donne a vincere. Nello sport, come nella vita...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)

RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram