Fausta combatte l’anoressia con il diario. La scrittura può salvare, parola di Crepet…

Con “Il caso della donna che smise di mangiarePaolo Crepet affronta il problema dell’anoressia.

Psichiatra e sociologo, noto anche per la partecipazione a tanti programmi tv, ha gli strumenti per trasferire nelle pagine di questo romanzo le possibili vie d’uscita dal tunnel.

La storia di Fausta è la storia di tante donne che rifiutano il cibo e il loro corpo, ma è anche la storia – spiega Crepet – “dell’imperfezione dei sentimenti, della nostra fame d’amore”.

  • Ai quaderni neri del suo diario, Fausta affida il racconto della sua esperienza ed è anche il racconto dell’ambiente “malato” in cui la famiglia l’ha costretta.

E’ appunto un romanzo familiare quello che Crepet offre, in cui la scrittura diventa per chi soffre la via d’uscita.

 

Fonte: La Nazione, 15/03/15

(Visited 9 times, 1 visits today)
Please follow and like us:

CoachDonne

Toscano, nato a Carrara 58 anni fa. Ex marketer dei servizi, dal 1999 si occupa esclusivamente di crescita personale. Conosciuto in rete come "Il Coach delle Donne" per la sua grande esperienza di lavoro con l'Universo Femminile. Da oltre dodici anni aiuta le donne imprenditrici a vincere. Nel lavoro, come nella vita...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us

Enjoy this blog? Please spread the word :)

RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram