Quale dei due ha ragione: Carlo o Enzo?

Un giorno di molti anni fa, ero a Parma ad imparare la sublime arte delle public relation.

Mi ricordo ancora bene che Antonio, l’Account Supervisor dell’agenzia, mi prese da parte e mi disse: “Caro Giancarlo, un giorno quando sarai diventato qualcuno e magari famoso, scoprirai che il mondo è diviso in due: tra chi ti ama e chi ti odia”.

Ammetto che quel giorno non feci molto caso alle parole di Antonio, ma a distanza di oltre venticinque anni, devo dargli ragione.

Premetto che non sono famoso, ma che comunque non posso negare di aver raggiunto una certa notorietà in rete.

Proprio ieri mattina ho scoperto quanto la frase di Antonio fosse vera.

Alle 10 e 30 circa, sono andato in onda su Radio Nostalgia Toscana con una delle mie trasmissioni sulla Crescita Personale.

L’argomento era il “Fallimento” ed ho provato a spiegare alle persone che non bisogna aver alcuna paura del fallimento, ma che anzi, bisogna tentare molte volte nella vita.

A questo link, puoi riascoltare la trasmissione e magari, farti la tua personale idea su quanto ho raccontato.

Nella giornata sono poi arrivate due email: una di Carlo, che mi “amava”, una di Enzo, che mi “odiava”.

Qui sotto ho riportato entrambe le email, (garantendo loro la privacy). Cosi puoi leggerle e provare a rispondere alla mia domanda: quale dei due ha ragione?

L’email di Carlo

Buongiorno Dott. Fornei,
sono Carlo (segue il cognome) un consulente finanziario.
Voglio fare un ulteriore salto di qualità nei miei rapporti umani e professionali. Vorrei incontrarla se possibile, per valutare insieme un persorso di affiancamento, coaching motivazionale.
Complimenti per il contenuto della sua trasmissione odierna…..lo dovrebbero mettere nella Costituzione di ogni paese.
La ringrazio e cordialmente la saluto
Carlo

L’email di Enzo

salve scrivo solo adesso ma mi voglio riferire alla trasmissione di stamani condotta dal dottor giancarlo fornei  si perchè spero vivamente che sia almeno laureato in psicologia per poter dispensare consigli di vita così impegnativi . se da stamani non mi è ancora uscita dalla mente quella ignobile sciorinatura   di banali consigli vuol proprio dire che mi ha fatto proprio innervosire . ho conosciuto persone che per molto meno di un fallimento si sono tolte la vita!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! e lui con quel tono paternalistico-saccente dice di fallire piu volte perchè così gli ha detto Edison ? che se non ci provi,, hai gia fallito in partenza e cosi via……….. non sa che questo tipo di situazioni creano in soggetti deboli ,grandi depressioni e malattie molto gravi? Che appunto possono portare fino al suicidio . Non so se vi hanno gia contattato altre persone per questo motivo e sicuramente non ho niente di personale contro il dottor fornei coach delle donne!!!??? però un consiglio glielo voglio dare gratuitamente : ci sono molti campi incolti nella nostra provincia  e tante aiuole  piene di erbacce ,prenda una zappa e vada a lavorare . e gia che c’è si faccia dare una mano anche da Alfio Bardolla.. con simpatia enzo (segue il cognome)

 

Come puoi notare, lo stesso contenuto ha generato due stati d’animo diversi in Carlo ed Enzo e magari, in chissà quante altre persone.

A Carlo, non posso che dire “Grazie” per le belle parole spese nei miei confronti e l’attestato di stima.

Ad Enzo, voglio dire che accetto il suo punto di vista, anche se diverso dal mio. Ha tutto il diritto di pensarla in maniera diversa da me o da quella di Carlo, per fare un esempio.

Quello che non accetto sono le offese e le illazioni gratuite.

Caro Enzo, voglio tranquillizzarti: i miei banali consigli hanno aiutato molte più persone di quanto tu possa solamente pensare e immaginare.

Per quanto riguarda il tuo, di consigli, guarda che io non ho paura di andare a lavorare i campi se le persone (e il mercato) non mi riconoscono competenze.

Mi sembra, però, che tu abbia un pò di invidia nei confronti di coloro che hanno ottenuto dei risultati nella vita (vedi riferimento ad Alfio Bardolla, che mi onoro di conoscere).

Continua pure a criticare Enzo.

Continua pure a non condividere quanto scrivo o racconto, ma ti prego… impara a rispettare chi non la pensa come te!

Un abbraccio

Giancarlo Fornei

ps: No, non sono laureato. Il mio curriculum è pubblicato online a disposizione di tutti, e non mi sono mai sognato di appropiarmi di un titolo che non mi compete (anche se adesso va di moda).

 

 

 

 

Please follow and like us:

CoachDonne

Toscano, nato a Carrara 57 anni fa. Ex marketer dei servizi, dal 1999 si occupa esclusivamente di crescita personale. Conosciuto in rete come "Il Coach delle Donne" per la sua grande esperienza di lavoro con l'Universo Femminile. Da oltre dieci anni aiuta le donne a vincere. Nello sport, come nella vita...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)

RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram