Sei felice per quello che hai o infelice per quello che ti manca?

images (1) Che cosa hanno in comune felicità e infelicità? Semplice: entrambi sono stati d'animo! In entrambi i casi, il tuo stato d'animo determina se sei felice o no.

La felicità è data dal saper apprezzare quello che hai già. Dunque, è uno stato d'animo.

L'infelicità è data dal fatto che dai per scontato le cose belle che hai già intorno a te e che invece, non sai apprezzare. Anche in questo caso è uno stato d'animo. Come puoi notare, è sempre lui, il tuo stato d'animo, a farla da padrone. Potrà sembrarti troppo semplicistico, ma se la felicità e l'infelicità sono due stati d'animo, tu hai il potere di cambiare lo stato dentro di te, e scegliere quello che preferisci avere. Ti basta semplicemente cominciare ad apprezzare un po' di più le cose belle che hai già intorno a te, e la felicità comincerà a scorrere, come se fosse un ruscello. Prima timidamente, poi sempre più forte.
Devi essere felice per quello che hai, e non per quello che vorresti avere.
E dimmi, la tua vita da cosa è guidata? Dalla felicità per quello che hai o dall'infelicità per quello che ti manca? Giancarlo Fornei

A questo link trovi tutti gli ebook e i libri pubblicati da Giancarlo Fornei su Amazon

Share This:

CoachDonne