Cambia la percezione delle cose e cambia (in meglio) la vita intorno a te!

punti di vistaIo mi lamento, tu ti lamenti, essi si lamentano…

EVVIVA! Tutti si lamentano!!!

Sembra proprio che la parola d’ordine maggiormente in voga nelle persone sia “lamentarsi”…

Ci lamentiamo di quello che non abbiamo, ma siamo anche capaci di lamentarci per quello che, invece, (fortunatamente) abbiamo.

  • Perché, naturalmente, è poco.
  • Non ci basta.
  • Ed ancora, non ci soddisfa.

Sì, lamentarsi è facile. Non costa nulla. Non abbiamo spese e neppure rischi da affrontare. E poi, diciamocela tutta: non facciamo neppure fatica. Ci viene in automatico.

Ma dimmi una cosa: vivi bene a lamentarti continuamente?

E pensi veramente che continuando a lamentarti migliorerai la tua vita e otterrai proprio quello per cui ti lamenti?

Io credo proprio di no!

Anzi, sono assolutamente certo che non soltanto vivi male, ma non otterrai neppure l’oggetto del tuo lamento.

E sai come faccio a saperlo? Perché mi sono lamentato prima di te ed ho scoperto sulla mia pelle che a lamentarmi, non ho MAI ottenuto alcun beneficio.

E sottolineo il MAI!

Zanardi-500x351Piuttosto, hai mai pensato che smettere di lamentarsi è possibile? Ti è mai venuto in mente che se provi a cambiare la percezione delle cose, la tua vita può migliorare?

Se non credi a me (che non sono nessuno), devi per forza credere a lui: Alex Zanardi.

Si racconta che quando si sia svegliato dal terribile incidente in cui ha perso entrambe le gambe, la prima cosa che abbia detto sia questa frase: «Quando mi sono risvegliato senza gambe ho guardato la metà che era rimasta, non la metà che era andata persa.»…

Alex Zanardi ha cambiato la percezione del suo incidente.

Anziché pensare alle gambe che non aveva più, si è focalizzato su quello che gli era rimasto.

Migliorando la sua vita e quella di molte altre persone (cui è diventato un mito, un esempio da seguire).

Proprio come ha fatto Alex Zanardi, anche tu puoi cambiare la percezione che hai degli eventi e delle cose intorno a te. Proprio come Alex Zanardi, anche tu puoi migliorare la tua vita.

Sì, è proprio così.

Un semplice cambiamento nella percezione può creare un miglioramento determinante nella tua vita. Nella mia, e in quella di chissà quante amiche (e amici) che leggeranno questo post.

Riuscire ad avere una prospettiva diversa su se stessi o una determinata situazione, può aprirti possibilità che altrimenti avresti ignorato.

Devi solo provarci.

Prova a fare come Alex Zanardi, cambia prospettiva e vedi le cose da un punto di vista diverso. Non necessariamente migliore. Diverso. Quello sì…

Lasciami il tuo commento, fammi sapere cosa ne pensi.

Giancarlo Fornei

 

Ps: il 17 novembre del 1999 la mia vita ebbe un sussulto: venni colpito da 3 infarti cerebellari.
  • Come Alex Zanardi, anch’io decisi di focalizzarmi su quello che mi era rimasto. Mi sono guardato allo specchio e mi sono detto: «Caro Giancarlo sei ancora vivo. Gli ictus non hanno fatto alcun danno: parli, vedi, cammini, muovi entrambe le mani. Sei stato molto fortunato, ti è stato concesso di vivere una seconda volta. Puoi ricominciare. Adesso cerca di vivere meglio per favore!»…
  • Sì, mi sono detto proprio queste testuali parole. Mi sono sempre considerato molto fortunato e da quel giorno la mia vita è cambiata: ho smesso di fare il consulente di marketing ed ho deciso di dedicarmi agli altri. Aiutandoli a crescere.
  • Vuoi leggere la mia storia? Su Amazon trovi Come Vivere Alla Grande, il libro biografico che ho pubblicato nel 2013.

 

Be Sociable, Share!

Share This: