E tu, sai che cosa è la Prossemica?

ProssemicaEsiste uno spazio tra una persona e l’altra (o tra più persone) considerato “sacro” e superarlo senza essere stato invitato ufficialmente a farlo è visto come una sorta di “invasione” dello spazio altrui, che spesso provoca disagio in chi abbiamo davanti.

  • Immagina, per esempio, di fermare una persona per strada e di avvicinarti troppo a lei per chiederle un’informazione. Senza che se ne accorga, il suo inconscio le farà fare una sorta di passo indietro, o metterà qualcosa tra te e lei, come per mantenere le distanze tra di voi.

Questo spazio tra te e questa persona, si chiama Prossemica e se non vuoi passare per invadente, devi sempre ricordarti di rispettarlo.

Da notare che ognuno di noi ha una sua distanza preferita da adottare nelle diverse situazioni.

Per esempio, se sei una persona “introversa”, tenderai ad allontanarti un po’ di più dagli altri, mentre se sei una tipa più “estroversa”, non avrai difficoltà a stare più vicino agli altri.

Quello che è importante, è che tu mantenga sempre, la distanza giusta con le persone.

Quando incontri qualcuno, tieni sempre a mente che la maggior parte della gente non ama che il proprio spazio sia invaso.

Diciamo che inizialmente, quando conosci qualcuno, la distanza giusta da rispettare è lo spazio che s’interpone solitamente tra te e l’altra persona, mentre vi stringete le mani.

  • Quello spazio è sacro: rispettalo sempre.

Evita d’invaderlo con abbracci, baci, pacche sulle spalle o altro. Salvo ché l’altra persona non t’inviti in maniera evidente a farlo.

Un abbraccio

Giancarlo Fornei

—————————

Autore degli ebook:

 

(Visited 89 times, 1 visits today)
Please follow and like us:

CoachDonne

Toscano, nato a Carrara 58 anni fa. Ex marketer dei servizi, dal 1999 si occupa esclusivamente di crescita personale. Conosciuto in rete come "Il Coach delle Donne" per la sua grande esperienza di lavoro con l'Universo Femminile. Da oltre dodici anni aiuta le donne imprenditrici a vincere. Nel lavoro, come nella vita...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us

Enjoy this blog? Please spread the word :)

RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram