Insegnare a maestre e docenti a influenzare positivamente il rendimento scolastico dei loro bambini e ragazzi? Sarebbe fantastico!!!

scuolaHo sempre sognato una scuola diversa. Una scuola dove gli insegnanti sapessero comunicare e relazionarsi al meglio con i loro ragazzi.

Forse sono utopico, ma da molti anni sostengo – come formatore esperto in comunicazione interpersonale e come esperto di programmazione neuro-linguistica (la scienza che studia come modellare i comportamenti vincenti degli esseri umani) – che l’insegnante moderno deve evolvere i suoi metodi formativi, senza limitarsi a “trasferire semplice know-how”, come un automa. 

  • Le maestre e gli insegnanti in genere hanno un ruolo delicato, molto importante, impegnativo. Possono e devono trasferire il sapere coinvolgendo i ragazzi, motivandoli con il loro atteggiamento propositivo e passionale.

Oltre ai fondamentali della cultura, oltre a trasmettere il sapere, devono aiutare i loro bambini e ragazzi “a crescere caratterialmente”. I giovani hanno bisogno di dialogo, di essere ascoltati, motivati, incitati e persino capiti. 

ascoltare

In PNL esiste una tecnica fantastica per permettere a una persona, di entrare in rapport con altre persone: “Calibrare”.

Questa tecnica, che permette di riconoscere i canali rappresentazionali delle persone che abbiamo davanti, insieme alla capacità di “ricalcare e guidare” gli altri, e all’uso sapiente di tutte e tre le forme di comunicazione, “anche e soprattutto del linguaggio del corpo”, permetterebbe a qualsiasi insegnante che avesse voglia di mettersi in gioco, di capire molto più facilmente i suoi ragazzi, e di farsi capire a sua volta dalla maggior parte di loro.

Iempatian realtà, “entrare in rapport” permetterebbe al docente di calamitare l’attenzione dei propri studenti, sviluppando quella sensazione molto forte chiamata semplicemente: EMPATIA.

Insegnare a maestre e docenti a influenzare positivamente il rendimento scolastico dei loro bambini e ragazzi?

Sì! Credo sia possibile.

Prova a leggere il mio ebook Come mantenere viva l’attenzione in aula e dimmi cosa ne pensi. Lo trovi su Amazon, a meno di 2 euro ma fidati di me: vale molto, molto di più!

Acquistalo ora da questo link.

Giancarlo Fornei

 

Please follow and like us:

CoachDonne

Toscano, nato a Carrara 57 anni fa. Ex marketer dei servizi, dal 1999 si occupa esclusivamente di crescita personale. Conosciuto in rete come "Il Coach delle Donne" per la sua grande esperienza di lavoro con l'Universo Femminile. Da oltre dieci anni aiuta le donne a vincere. Nello sport, come nella vita...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)

RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram