Ottimismo, Autostima e Genetica…

autostima-ottimismo-propulsore-dellentusiasmo-una-frase-del-coach-toscano-giancarlo-fornei-27-settembre-2016Un gene collegato a ottimismo, autostima e senso di controllo sulla propria vita è stato identificato dai ricercatori dell’Università della California a Los Angeles, che ne parlano in un articolo pubblicato on line sui “Proceedings of the National Academy of Sciences”.

Il gene in questione codifica per un recettore dell’ossitocina (OXTR) – un ormone che aumenta in risposta a stress ed è associato a buone abilità sociali – e in una specifica posizione può presentarsi in due versioni: una variante “A” (adenina) e una variante “G” (guanina).

Diversi studi hanno suggerito che le persone con almeno una variante “A” abbiano una maggiore sensibilità allo stress, capacità sociali più povere e un maggior rischio di problemi di salute mentale.

  • I ricercatori hanno ora dimostrato che le persone che in quella specifica posizione hanno due “A” o una “A” e una “G” sono meno ottimiste e hanno un’autostima più bassa rispetto alle persone con due “G”.

Ma la genetica non è tutto: “Alcune persone pensano che i geni siano il destino – ha spiegato Shelley E. Taylor, coordinatrice della ricerca – che se si ha un gene specifico, allora si avrà un esito particolare.

Non è così.

Questo gene è un fattore che influenza le risorse psicologiche e la depressione, ma c’è molto spazio per i fattori ambientali.

Un buon sostegno durante l’infanzia, buone relazioni, amici e anche altri geni hanno un ruolo nello sviluppo delle risorse psicologiche, e questi fattori svolgono un ruolo molto importante se le persone diventano depresse”.

 

Un articolo di Gianbruno Guerrerio – tratto da Mente & Cervello, novembre 2011

Autostima in 140 Caratteri: (Spremute di Autostima in Formato Tweet da Sorseggiare Ogni Mattina)

 

Please follow and like us:

CoachDonne

Toscano, nato a Carrara 57 anni fa. Ex marketer dei servizi, dal 1999 si occupa esclusivamente di crescita personale. Conosciuto in rete come "Il Coach delle Donne" per la sua grande esperienza di lavoro con l'Universo Femminile. Da oltre dieci anni aiuta le donne a vincere. Nello sport, come nella vita...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)

RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram