Giudizio degli altri: come si fa a liberarsi dal giudizio?

#AUTOSTIMA DONNE - il giudizio degli altri - una frase del coach motivazionale Giancarlo Fornei (8 giugno 2017).pptViviamo in una società in cui siamo succubi del giudizio degli altri. Non facciamo cose, non diciamo quello che pensiamo, non intraprendiamo azioni... solo perché timorosi di quello che penseranno le persone.

Sì. Abbiamo PAURA del GIUDIZIO degli altri.

In questo modo annientiamo la nostra personalità e mettiamo sotto i tacchi l'autostima. Guardati allo specchio: l'unico giudizio che conta è il tuo.

Solamente il tuo!"...

Ma poiché le paure si affrontano sul loro stesso terreno, ti offro un consiglio pratico, anzi, due. Non puoi nasconderti e neppure far finta che non ci siano. Immagina: stai per imparare le due modalità con cui puoi batterle. Con cui puoi liberati del giudizio degli altri. E mentre leggi e scopri i miei due consigli, un senso di meraviglia insorgerà in te. Due consigli pratici per liberarsi dal giudizio degli altri:
  1. La prossima volta che la paura del giudizio degli altri fa capolino nella tua mente, ripetiti ad alta voce questa mia frase: "Il giudizio di un’altra persona è solo il suo punto di vista, ma che non significa assolutamente che sia migliore o più giusto. Solo diverso!"...
  2. Dopodiché prendi un foglio bianco e ci scrivi sopra questa domanda: "Che cosa mi potrebbe accadere di brutto se questa persona mi giudicasse?"... e cominci a scrivere tutto quello che ti passa per la mente, che potrebbe accaderti (secondo te) se venissi giudicata da quella (o da altre persone).
Già il solo fatto di mettere per "iscritto" le tue paure ti aiuterà ad esorcizzarle. Ma scommettiamo che alla fine del "gioco" ti renderai conto che nessuna delle cose che immagini e scrivi in quel foglio possono ucciderti o farti del male fisico? No, amica mia.

Nessun giudizio potrà MAI ucciderti!

Potrai sentirti avvilita. Così come potrai sentirti amareggiata. Persino insicura e con l'autostima a terra. Ma converrai con me che sarai ancora viva e che potrai rialzarti da terra. Tirare un grosso respiro e ricominciare. Sì, amica mia. Il giudizio degli altri non è in nessun modo in grado di farti alcun male. Salvo che tu non glielo permetta. Dunque, anche tu sopravviveresti e saresti ancora in grado di vivere la tua vita. Giancarlo Fornei

PS: molti anni fa, appena tornato dal servizio militare, ero preda della paura del giudizio degli altri. In realtà avevo molte paure, ma questa era sorprendentemente "paurosa". Leggendo, incontrai quei due banali consigli che ho appena dato a te, in questo post. Tentennai all'inizio, perché temevo non funzionassero. Poi, con forza di volontà, mi feci sempre più coraggio e li applicai. Non fu facile, ma superai le mie paure. E con esse, il timore del giudizio degli altri. È stato allora che ho capito che questi due consigli potevano funzionare anche per altre persone.
Rompi i Tuoi Schemi MentaliPS2: ti invito a leggere "Rompi i Tuoi Schemi Mentali", il mio libro ancora Best Seller su Amazon. Lo trovi a questo link nella doppia versione (ebook/cartaceo).  

Share This:

CoachDonne