Miglior libro sull’autostima?

Miglior libro sull’autostima?

Miglior libro sull’autostima?

Spesso mi chiedono quale sia il miglior libro sull’autostima che abbia mai letto. Ne avrei tantissimi da citare e suggerire, ma prima di svelarti il mio preferito, permettimi di fare un piccolo passo indietro negli anni.

Ho cominciato ad occuparmi di crescita personale tornato dal servizio militare, nel lontano 1982. All’inizio con molto scetticismo, poi, via via che passavano gli anni e crescevano i problemi nella mia vita, ho cominciato a leggere e a documentarmi sempre di più.

Non mi considero dunque un esperto di autostima o di crescita personale, bensì una persona che ha fatto un cammino di crescita sperimentando su se stessa tutti i consigli e le tecniche che leggeva e scopriva nei libri.

Molte non hanno funzionato. Qualcuna mi ha portato dei piccoli benefici. Altre, invece, hanno funzionato alla grande.

Con il tempo ho selezionato le tecniche che in qualche modo mi avevano apportato dei benefici, le ho adattate alla realtà italiana e inserite nei miei libri.

 

Il libro che ha cambiato la mia vita

Ma veniamo a quello che considero il miglior libro di autostima che abbia mai letto: Il Venditore Meraviglioso, di Frank Bettger.

  • Starai pensando: ma che ci incastra un libro di vendita con l’autostima?
  • Non farti trarre in inganno dal titolo.

Paradossalmente è un libro che non parla di autostima o, quanto meno, non è stato scritto per quel motivo principale. Nel libro, Bettger racconta la sua storia. Prima come giocatore di baseball; poi, in seguito ad un infortunio proprio praticando quello sport, come venditore di polizze assicurative.

Questo è il libro che mi era stato suggerito quando ero a fare il servizio militare ad Arezzo. Stavo andando a casa in licenza e sul treno incontrai un vecchio Signore che mi suggerì tre libri. Uno era proprio quello di Bettger.

Ovviamente, non presi in considerazione all’epoca di leggerlo. Quando si è giovani, non si accettano quasi mai i consigli di chi è più anziano di noi.

In quanto a leggere poi, lo ammetto, all’epoca non rientrava nelle mie priorità!

Oggi trovi il libro di Frank Bettger leggermente cambiato, sia nel titolo Come si diventa un venditore meraviglioso, sia nel formato. Ma posso garantirti che il contenuto illuminante è lo stesso.

Lo acquistai ben quattro anni dopo. Ero in crisi di lavoro, d’identità e di motivazione. In preda alla disperazione mi recai in una libreria di Massa. Mi capitò fra le mani quel titolo così “strano” e spinto anche dal ricordo di quell’incontro in treno, lo acquistai. Era il 1986…

Ho ancora l’originale con le pagine in carta gialla, la copertina cartonata rossa. L’edizione è quella di dicembre 1985.

Lo ammetto: quel libro ha cambiato e in meglio, la mia vita. 

  • Un libro che parla di vendite, ma non solo.
  • Che insegna a vendere ma, prim’ancora, a credere in se stessi.
  • Un libro che insegna ad amarsi, ad accettarsi per quello che si è.

 

Questo è il miglior libro sull’autostima che abbia mai letto

Lo sottolineo ancora una volta: il venditore meraviglioso di Frank Bettger. 

Ho letto e riletto quel libro almeno cinque/sei volte. Ogni volta ci trovo dei suggerimenti nuovi ed ogni volta mi trasmette una forza positiva fuori dal comune.

Lo considero veramente il miglior libro di autostima che abbia mai letto.

Un libro motivazionale straordinario.

Se potessi gli darei 11 su 10! Un libro sempre verde, che non ha età. Che dovrebbe essere letto e studiato anche a scuola, alle superiori.

Questo è stato uno dei primi libri che ho letto e che ha cambiato la mia vita. Un libro favoloso, che ha aiutato me e molte altre persone.

Leggilo con fiducia, aiuterà anche te nella tua crescita personale.

Ma proviamo a comprendere bene che cosa sia questa benedetta autostima.

 

Che cosa è l’autostima?

Partiamo da un presupposto molto importante: l’autostima di una persona e l’immagine che ha di se stessa. 

Ne consegue che più una persona avrà una immagine di sé positiva e più la sua autostima sarà forte. Meno si piacerà e più bassa sarà la sua autostima.

Sembra banale, ma l’autostima riflette l’immagine che abbiamo. Denota il modo in cui guardiamo noi stessi, ci percepiamo come individui e rappresentiamo la nostra personalità al mondo.

Non mi stancherò MAI di sottolineare come la fiducia in noi stessi sia la chiave per una vita felice e appagante. E avere una sana autostima è dove tutto inizia.

Altro presupposto molto importante è che l’autostima si sviluppa fin dall’infanzia. Il modo in cui interagiamo, osserviamo e ascoltiamo i modelli di riferimento che abbiamo intorno a noi (genitori, fratelli e sorelle, nonni, parenti, scuola, ecc.) può svolgere un ruolo significativo nel plasmare il modo in cui “vediamo” e “sentiamo” noi stessi.

Usando un termine ancor più specifico, ci percepiamo.

 

Come costruire autostima

Costruire una sana autostima non è mai facile. Io, per esempio, come ho già spiegato sopra, ho impiegato anni e anni di duro lavoro su me stesso per diventare la persona così sicura che sono oggi. E nonostante tutto il mio impegno, lo ammetto: ogni tanto anche Giancarlo Fornei il coach delle donne, entra in crisi (guarda il video che trovi al link sopra).

Della serie, sì sono umano.

A parte le battute. Oggi, fortunatamente, molti libri ci vengono in aiuto e ci forniscono gli strumenti giusti per plasmarla al meglio. Quanto meno, per rafforzarla un po’ di più.

In questo post ti presento il miglior libro sull’autostima che abbia mai letto, ma ce ne sono molti altri. Per esempio, a gennaio di quest’anno ho scritto un bel post con i sette libri di crescita personale migliori. Indovina al primo posto cosa ho messo?

In particolar modo, proprio per aumentare l’autostima nelle donne.

 

Come aumentare l’autostima: un esercizio in regalo per te

L’esercizio che segue è stato da me creato principalmente per le donne, con le quali lavoro da oltre quindici anni. Ma se sei un maschietto come me, abbi fiducia e pratica anche tu l’esercizio. Come tutte le cose che insegno, l’ho prima sperimentato su di me…

 

Smetti di pensare in negativo e capovolgi i tuoi pensieri.

Non puoi bloccare i pensieri, impedir loro di vagare nella tua mente. Nessuno di noi ha questo potere e non esiste al mondo pillola o pozione magica capace di permetterti di farlo.

Non puoi smettere di pensare (il tuo cervello pensa in continuazione). Stai con i piedi per terra e sii realista.

Hai un solo (e unico) modo per smettere di pensare in negativo: sostituire i tuoi pensieri con qualcos’altro. Qualcosa che piaccia di più al tuo cervello, qualcosa di positivo, di bello.

Ma per fare questo, devi imparare a nutrire il tuo cervello (anzi, la tua parte inconscia). Nutrendola con costanza e ripetizione, farai in modo che lui (il tuo cervello), nei momenti di difficoltà vada in automatico a pescare dentro di te la nuova frase che hai creato.

Pronta? Allora cominciamo:

  • Per capovolgere i pensieri che affollano la tua mente, comincia a ripeterti una frase come questa: “Io (e aggiungi sempre il tuo nome) mi piaccio per quella che sono, mi piaccio ogni giorno di più. Sento l’autostima crescere ogni giorno dentro di me, sempre più forte. Mi piaccio e ho fiducia in me stessa. Io mi Amo. Io posso. Con l’aiuto del Signore (se non credi, sostituisci la parola “Signore” con quello che vuoi) IO POSSO tornare a sorridere e credere in me stessa. Io posso farlo proprio ora”.
  • Scrivi questa frase in un cartoncino e portala sempre con te.
  • Ogni volta che il tuo cervello sta per andare a un pensiero negativo, bloccalo e ripetiti ad alta voce la frase (se non puoi ripeterla ad alta voce, va bene anche la ripetizione interna). L’importante è che tu blocchi il pensiero negativo subito, appena fa capolino, ripetendoti la frase.
  • Ripeti la frase anche tutte le sere prima di andare a dormire e tutte le mattine prima di alzarti.
  • La sera è importante che tu ti addormenti con la frase in “testa”, perché durante la notte, il tuo cervello elaborerà l’ultima immagine e/o pensiero che avrai lasciato in memoria, espandendolo alla massima potenza. Addormentati con un pensiero positivo, con qualcosa di bello. MAI e ripeto, MAI con un problema o un pensiero negativo.
  • La mattina è importante che tu ti ripeta la frase appena alzata, perché in questo modo predisponi il tuo cervello ad approcciare la giornata in maniera positiva e potenziante.
  • Ripeti la frase in maniera “preventiva” in continuazione. Almeno una ventina di volte il giorno.
  • Fallo tutti i giorni, con costanza. Falla diventare una nuova abitudine mentale.

La sera, quando ripeti la nuova affermazione, crea un’immagine di te stessa in cui ti vedi sorridente e felice. In cui ti senti sicura.

Addormentati con questa nuova immagine di te in testa. Lascia che durante la notte il tuo inconscio lavori per te.

Lascia che lavori gratis. Posso garantirti che questo esercizio è potentissimo e poi, non ti costa assolutamente provare a farlo. Naturalmente mettendoci però impegno e facendolo con serietà (la tua mente inconscia capisce se lo stai facendo senza crederci e, in questo caso, non ti aiuterà).

Pratica l’esercizio con fiducia; leggi il meraviglioso libro di Frank Bettger che ti ho consigliato in questo lungo articolo e fammi sapere come va. Puoi anche lasciarmi un commento al post, ti risponderò personalmente…

Giancarlo Fornei

 

 

Problemi di autostima? Contattami ora su WhatsApp al 392/27.32.911, con una sessione di coaching su Zoom, forse, posso aiutare anche te.

 

 

 

Chi è Giancarlo Fornei

Un bellissimo primo piano del volto illuminato dal sorriso del coach motivazionale Giancarlo Fornei - UAAMI Catania - 3 e 4 dicembre 2017

Toscano, nato a Carrara 60 anni fa. Ex marketer dei servizi, dal 1999 si occupa esclusivamente di crescita personale. In particolar modo, da oltre quindici anni, “lavora” con le donne e, nello specifico, con le donne imprenditrici.

Le aiuta a rilanciare le loro imprese. A trovare un focus. A differenziarsi dalla concorrenza.

Conosciuto in rete come “Il Coach delle Donne” proprio per la sua grande esperienza di lavoro con l’Universo Femminile. Aiuta le donne in crisi di autostima. Le imprenditrici del beauty e dell’hair care e le atlete agoniste. A vincere. Nella vita. Nel lavoro. Nello sport.

A questo link, puoi conoscerlo meglio.

 

 

 

Compila il modulo e iscriviti ora nella mia mailing list Autostima. Riceverai in Omaggio uno dei miei ebook/report sull’Autostima e, in anteprima via email, ogni settimana i miei articoli più belli.

Il tuo indirizzo email non sarà mai ceduto a nessuno e sarà trattato nel pieno rispetto della Normativa Europea e della Legge sulla Privacy Italiana. Potrai cancellarti quando vuoi, con un semplice click,

 

Miglior libro sull’autostima?

 

 

(Visited 40 times, 1 visits today)

CoachDonne

Toscano, nato a Carrara 59 anni fa. Ex marketer dei servizi, dal 1999 si occupa esclusivamente di crescita personale. Conosciuto in rete come "Il Coach delle Donne" per la sua grande esperienza di lavoro con l'Universo Femminile. Da oltre tredici anni aiuta le donne atlete agoniste e le giovani promesse dello sport a vincere. Nello sport, come nella vita...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Contact Us