Come creare una nuova abitudine inconscia? Te lo spiego nel podcast

Come creare una nuova abitudine inconscia? Te lo spiego nel podcast

Ascolta “Come creare una nuova abitudine inconscia – Vincere con la Mente Podcast #4” su Spreaker.

Come creare una nuova abitudine inconscia? Te lo spiego nel podcast

Vincere con la mente, è il podcast che ho dedicato alle donne atlete agoniste (e alle giovani promesse dello sport) che vogliono imparare ad allenare la mente per vincere nello sport

Come creare una nuova abitudine inconscia – Vincere con la Mente Podcast – puntata 4

Nella puntata n° 4 del Podcast “Vincere con la Mente”, ti spiego come sia possibile creare una nuova “abitudine”. Fra l’altro è molto semplice: basta agire e mettere in pratica quello che vuoi “ancorare” dentro di te!

I problemi, semmai, vengono dopo, quando per fissare la nuova abitudine devi “ripetere” l’azione, sino all’ossesso. In maniera quasi quasi ossessiva e compulsiva.

21 o 45 giorni?
Qualcuno parla di almeno 21 giorni di ripetizioni continue. A mio avviso, se la nuova abitudine è molto importante, sono pochi. Ci vogliono almeno 45 giorni di azioni ripetute!

Nel podcast ti faccio due esempi:

  1. Il primo per creare una nuova abitudine, definiamola leggera, dove possono bastare eventualmente ventun giorni di ripetizioni continuate dell’esercizio (sia fisico sia mentale).
  2. Il secondo per creare una forma di abitudine molto più impegnativa, dove certamente non bastano più i ventun giorni di ripetizione ma, a mio avviso, ne servono almeno quaranta/quarantacinque.

Consiglio SEMPRE la combinazione dei due esercizi (mentale e pratico), perché aiuta a fissare nell’inconscio la nuova abitudine.

SEMPRE doppia azione:
– pratica fisica dell’esercizio (ripetizione ogni giorno);
– ripetizione mentale dello stesso con visualizzazione interna (più volte il giorno).

Come spiego sempre nei miei stage di allenamento mentale nello sport, la combinazione dei due esercizi (mentale e pratico) è MAGICA!

Ci tengo a precisare a tutte le atlete che mi seguono che l’allenamento mentale non sostituisce MAI quello fisico, ma lo integra (sono come due anelli della stessa catena, se uno dei due anelli è debole, si spezza la catena).

D’altro canto, ormai siamo certi che l’allenamento fisico da solo non basta, e insieme a quello mentale aiutano qualsiasi atleta agonista a migliorare le proprie performance sportive.

In entrambi i casi (nuova abitudine leggera o impegnativa), la parola magica per creare una nuova abitudine inconscia si chiama “costanza”! Il nome di donna più bello del mondo…

Uso spesso questa metafora per spiegare quanto sia importante la COSTANZA nello sport e nella vita in genere. Purtroppo, la costanza è una delle virtù che manca alla stragrande maggioranza di atlete e atleti italiani. Partono bene e poi si perdono per strada, incostanti (appunto), nei loro esercizi mentali.

Conoscevi questa tecnica?
Lasciami il tuo commento al Podcast e visita i social e il blog che ho dedicato all’allenamento mentale nello sport che trovi qui sotto…

Oggi è il 23 dicembre 2021: BUON NATALE! A te e famiglia…

Giancarlo Fornei
“Il Coach delle Donne”

 

Se hai una domanda da pormi, scrivi a info@giancarlofornei.com oppure mandami un messaggio su WhatsApp al 392/27.32.911

 

 

I codici ISBN dei miei libri sull’allenamento mentale nello sport se vuoi ordinarli in libreria:
* Come allenare la mente a vincere nello sport – ISBN | 978-88-91159-24-3
* Allena Mente Sport Facile Volume 1 (in formato rivista) – ISBN | 979-12-20370-68-4

 

Nota finale: si ringrazia per la sigla iniziale del Podcast AUDIONAUTIX. Le sue basi musicali sono libere e le trovi a questo link: https://audionautix.com/

 

(Visited 78 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us