Giancarlo Fornei: «A cosa serve lamentarsi? A nulla. Le cose intorno a te non cambieranno. Dunque, smettila di lamentarti. Impara ad AGIRE e ad avere Fede»!

fede

  • Hai presente quei momenti nella vita in cui tutto ti va storto?
  • In cui vengono a mancare lavoro e soldi?
  • In cui una malattia entra nella tua vita e cerca di portarti via?
  • In cui un amore si dissolve nel nulla?

Purtroppo sì, ci sono momenti come questi, terribili per un uomo e per una donna. Questa è la vita: splendida e meravigliosa e al tempo stesso drammatica e da incubo.

Eppure, nonostante i momenti nei quali la speranza crolla letteralmente e in cui ogni certezza viene meno e cresce l’ansia di un futuro incerto, bisogna guardare avanti e imparare ad aver fede.

Se mentre stai leggendo questo post, t’identifichi, sappi che ci sono passato prima di te. Sono passato in tutte le fasi brutte che ho descritto.

Ci sono stati momenti nella mia vita in cui non riuscivo a pagare le bollette della luce e del gas. Poi, quando le cose economicamente andavano meglio, ecco una splendida malattia, giunta a turbare il mio futuro e quello delle persone a me care.

  • Malattia che mi ha portato a quello che io scherzosamente chiamo “punto di non ritorno” e naturalmente, essendo io una persona molto originale, doveva esserlo anche lei…

Pertanto, un anno di ricerca ed esami per cercare di capire cosa mi fosse accaduto, per scoprire che ho una “mutazione genetica” nel sangue, che mi crea problemi con l’acido folico e l’omocisteina e, di conseguenza, sono a rischio ischemico.

mutazione

Poi tutto passa e torna la vita allegra che, naturalmente, non dura molto.

Alcuni anni fa decido di lavorare per gli Enti Pubblici (Istituti, Comuni, Agenzie Formative) e fare formazione solo per loro ed eccoli dietro l’angolo: altri problemi economici, altre bollette non pagate o pagate in ritardo.

Gli Enti Pubblici, ti pagano quando vogliono loro, se vogliono. Con gli avvisi di fattura emessi sono un uomo ricco e con i soldi reali in tasca, povero, molto povero.

  • Finalmente mi faccio furbo e riduco la mia collaborazione con gli Enti Pubblici (e in molti casi inutili) e decido di lavorare per me stesso, facendo coaching ed organizzando i miei seminari.

SoldiLe cose migliorano, cominciano ad arrivare i soldi. La gente paga puntualmente e posso tornare a sorridere.

Per poco.

Nel frattempo, piano piano, il mio matrimonio vacilla. Comincia a sgretolarsi sotto i colpi impietosi della discordia e capisco che tra me e Paola, è rimasto poco in comune, forse nulla.

Pazienza, è la vita: splendida e meravigliosa e al tempo stesso drammatica e da incubo.

Nonostante tutto questo, ho imparato ad avere fede.

Sono passati anni, io sono ancora qui.

Elenco cose belleAlcuni problemi sono stati superati, altri li sto ancora “combattendo”. Ma se faccio l’elenco delle cose belle che ho, devo ammettere che è lungo.

Quindi, continuo sempre a sorridere e anche questa mattina mi sono alzato pensando a tutte le cose belle che la vita può regalarmi.

Niente e nessuno, potrà mai costringermi ad auto-commiserarmi.

  • Io so, che le cose belle e brutte che la vita mi ha regalato dipendono anche da me.
  • Anzi, forse me le sono proprio cercate o forse, era destino.

Di sicuro evito di piangerci sopra e guardo avanti. So altrettanto bene che la vita è comunque meravigliosa e vale la pena di essere vissuta intensamente.

Se pensi di essere l’unica persona di questo mondo ad avere dei problemi, voglio che ti guardi intorno: troverai tantissime altre persone che hanno problemi come Te e forse, anche più importanti dei Tuoi.

Quindi, per favore: smettila di lamentarti (tanto le cose intorno a te non cambieranno) e impara sia ad AGIRE, sia ad avere Fede…

 

Tratto da: “Come Vivere Alla Grande”, il libro motivazionale del coach toscano Giancarlo Fornei, che ha ricevuto ben 38 recensioni positive, una più bella dell’altra. Lo trovi su;

  • Amazon, a questo link;
  • Il Giardino dei Libri, a questo link;
  • Oppure puoi riceverlo a casa per posta, con una dedica personalizzata scritta a mano da Giancarlo Fornei.  Scrivigli a info@giancarlofornei.com o mandagli un sms al 392/27.32.911.
Please follow and like us:

CoachDonne

Toscano, nato a Carrara 57 anni fa. Ex marketer dei servizi, dal 1999 si occupa esclusivamente di crescita personale. Conosciuto in rete come "Il Coach delle Donne" per la sua grande esperienza di lavoro con l'Universo Femminile. Da oltre dieci anni aiuta le donne a vincere. Nello sport, come nella vita...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)

RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram