Queste tre “S” sono le più importanti per gli esseri umani…

Queste tre “S” sono le più importanti per gli esseri umani. Ma tu conosci il giusto ordine di importanza?
Un Giancarlo Fornei decisamente giovane…

Queste tre “S” sono le più importanti per gli esseri umani.

Ma tu conosci il giusto ordine di importanza?

«Nella mia vita sono stato molte volte nella “cacca”. Sembrava che il mondo mi crollasse addosso da un momento all’altro. Poi, ho scoperto che potevo scegliere: galleggiare come uno… (bip di censura) o darmi da fare per uscirne fuori! Forza, Amica mia: ti invito ad alzare la testa, a nuotare. Prima o poi, trovi la terra ferma!»

Giancarlo Fornei, Facebook 11 gennaio 2019

Queste tre “S” sono le più importanti, te le racconto in questo articolo autobiografico. Ma prima di leggere, ti invito a guardare, con molta attenzione, il video qui sotto. Racconto un pezzo della mia vita…

Ricordo che quando ero giovane, poco più di trentacinquenne, passavo la mia vita in macchina. Facevo il consulente di marketing e da Carrara (dove sono nato e abito ancora), andavo a Parma, per poi passare direttamente a Treviso e infine, terminare i miei impegni settimanali a Milano.

  • Il “Triangolo delle Bermude” lo chiamavo simpaticamente: Parma, Milano e Treviso!

Tutte le settimane macinavo chilometri su chilometri in macchina, alla ricerca di quella che io consideravo la S più importante: i SOLDI!

Le tre “S”

Poi, nel 1999, ben tre infarti cerebellari mi colpirono e andai molto vicino al punto di “non ritorno”.

Mi spiegarono in seguito che mi era andata di lusso: lo stress accumulato con il mio super attivismo (insieme con una mutazione genetica che ho nel sangue), aveva innescato una miscela esplosiva, scoppiata quel 17 novembre 1999.

Fu lì che mi accorsi di quanto fossero FALSE le mie credenze: la S più importante non erano i soldi, ma quella della SALUTE!

Oggi, a quasi cinquantaquattro anni (li compio il prossimo 20 gennaio), posso gridarlo forte ai quattro venti: la prima S, quella più importante in assoluto è la Salute.

Scoprimmo il mio problema (una mutazione genetica, appunto) e decisi di lasciare la consulenza (troppo stressante per me) e intraprendere la strada del formatore.

Ma una serie di eventi difficili e per certi aspetti anche drammatici, mi perseguitò negli anni successivi.

  • Mancanza di lavoro e di soldi.
  • Problemi in famiglia con Paola (mia moglie).
  • Equitalia che mi martellava con le cartelle per Iva e tasse non pagate (errori miei, non accampo scuse).
  • Tanti altri piccoli problemi che evito di citare, ma messi tutti insieme ti fanno perdere il sonno e la gioia di vivere.

Ed ecco che per incanto scopro l’importanza della seconda S, che sino a quel momento consideravo la meno necessaria di tutte: la SERENITÀ.

La vita talvolta è spietata e dissemina il tuo cammino di trappole, una dietro l’altra. Credo che ci sia un motivo perché tutto ciò accada, un disegno ben preciso (del Signore e dell’Universo) per far comprendere alle persone che l’ordine d’importanza delle tre S non è Soldi, Salute e Serenità…

  • Come la maggior parte degli esseri umani, anch’io ero caduto nell’errore: dare alla S di SOLDI il primo posto!

Ma non è così, e te ne accorgi solamente quando le altre due S ti vengono a mancare: Salute e Serenità. Perché credimi, tutti i soldi del mondo non ti serviranno a nulla quando il corpo non ti sostiene e la mente non è serena.

Viceversa, oggi so che con la giusta dose di Salute e un pizzico di Serenità, sono in grado di trovare il modo di avere anche la terza S: i Soldi!

Questa regola vale per te che stai leggendo, per me ed anche per tutte le persone del mondo, ecco perché il mio augurio per il 2016 è di avere, per ognuno di noi, in perfetto ordine, Salute e Serenità.

  • Perché poi i Soldi, in qualche modo, arriveranno.

Una persona di buona volontà, che possiede i primi due doni, trova sempre il modo per procurarsi il “pane” per sé e per la sua famiglia. Nulla gli è precluso; nulla gli è impossibile da realizzare.

Ricordalo, quando affiderai al catalogo dell’Universo le tue richieste per il nuovo anno che sta per arrivare…

Giancarlo Fornei

 

 

——————————————–

Come Vivere Alla Grande in bella vista, durante il seminario di Giancarlo Fornei a Villa Fenaroli (Brescia) marzo 2015 - versione bianco e nero

Autore di “Come Vivere alla Grande”

il più bel libro motivazionale (autobiografico) che abbia mai scritto . Lo trovi su Amazon, a questo link (in versione cartaceo o audio libro), Oppure su Il Giardino dei Libri, a questo link(cartaceo ed ebook). Se desideri riceverlo a casa con una dedica personalizzata del coach toscano, scrivi a info@giancarlofornei.com.

 

Problemi di autostima? Contattami ora su WhatsApp al 392/27.32.911, con una sessione di coaching su Zoom, forse, posso aiutare anche te.

 

Chi è Giancarlo Fornei

Un bellissimo primo piano del volto illuminato dal sorriso del coach motivazionale Giancarlo Fornei - UAAMI Catania - 3 e 4 dicembre 2017

Toscano, nato a Carrara 60 anni fa. Ex marketer dei servizi, dal 1999 si occupa esclusivamente di crescita personale. In particolar modo, da oltre quattordici anni, “lavora” con le donne.

Le aiuta a VINCERE. Nella vita. Nel lavoro. Nello sport.

Conosciuto in rete come “Il Coach delle Donne” proprio per la sua grande esperienza di lavoro con l’Universo Femminile. In particolar modo, aiuta le donne in crisi di autostima, le imprenditrici nel beauty e hair care e le atlete agoniste.

A questo link, puoi conoscerlo meglio.

 

 

 

Iscriviti nella mailing list

Manda subito una email a info@giancarlofornei.com oppure un messaggio WhastApp al 392/27.32.911. Sarai iscritta/o nella mia mailing list Autostima.

Riceverai in Omaggio uno dei miei ebook/report sull’Autostima e, in anteprima via email, ogni settimana i miei articoli più belli.

Il tuo indirizzo email non sarà mai ceduto a nessuno e sarà trattato nel pieno rispetto della Normativa Europea e della Legge sulla Privacy Italiana. Potrai cancellarti quando vuoi, con un semplice click.

 

Queste tre “S” sono le più importanti per gli esseri umani… è stato aggiornato il 20 novembre 2022, alle ore 12,59

 

(Visited 882 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us