Come imparare a pensare positivo! I consigli del mental coach delle donne Giancarlo Fornei per imparare a pensare positivo e nutrire la mente

Come imparare a pensare positivo! (video)

Come imparare a pensare positivo!

I consigli del mental coach delle donne Giancarlo Fornei…

Puoi guardare ora il video qui sopra (solo 6 minuti), oppure leggere l’articolo qui sotto…

Una delle cose che mi chiedono più spesso è come imparare a pensare in positivo, come cominciare (finalmente) a pensare in positivo.

Lo ammetto: non ci sono formule magiche!

Non ci sono ricette magiche. Non c’è nulla di magico per poter cominciare a pensar in maniera positiva. L’unico modo che hai per imparare a pensare in maniera positiva è quello di cominciare a nutrire la tua mente di pensieri positivi.

Fra l’altro, pensare in positivo aiuta davvero le persone e apporta almeno tre benefici (leggi il post).

 

Spostare il focus mentale

Eccolo il segreto: fare una sorta di spostamento di focus. Dai pensieri brutti sporchi e cattivi che ci accompagnano nell’arco della giornata, a pensieri più motivanti e positivi. A pensieri potenzianti (si usa dire).

Dunque, la domanda nasce spontanea: come imparare a pensare positivo?

Semplice e al tempo stesso difficile. Molto difficile.

 

Come imparare a pensare positivo: l’elenco delle cose belle

Personalmente ho imparato ad usare uno strumento straordinario chiamato “Elenco delle cose Belle” per nutrire costantemente la mia mente.

Ho preso un banale quaderno ed ho cominciato a scriverci sopra tutta una serie di cose belle e piacevoli che appartengono alla mia vita. Che mi stanno intorno. Ho inserito nell’elenco anche le cose banali, che non valgono molto.

Ma che comunque mi fanno piacere, mi rendono felice la giornata. Mi fanno stare bene.

  • Ho scritto il mio elenco delle cose belle e poi ho cominciato a nutrire la mia mente, giorno dopo giorno.

 

Nutri la tua mente la sera e la mattina

Ho preso l’elenco ed ho cominciato a leggerlo, ripetutamente, la sera prima di addormentarmi e la mattina appena sveglio.

Perché la sera?

Perché durante la notte l’ultimo pezzo di informazione che hai tenuto a registro, ovvero quel pensiero su cui ti sei addormentata, si espande dal punto di vista della memoria.

  • Se ti sei addormentata con un pensiero positivo o una cosa bella tratta dal famoso elenco che hai scritto, si espande e si rafforza dentro di te.
  • Viceversa,  se ti sei addormentata con una brutta cosa in mente, un pensiero negativo, un dubbio o una paura, accade la stessa cosa.

In entrambi i casi, l’ultimo pensiero sul quale ti addormenti, si rafforza dentro di te.

Dimmi, non è molto più intelligente addormentarsi con un pensiero positivo o potenziante in testa?

Perché la mattina presto?

Perché rileggere l’elenco delle cose belle subito alla mattina appena alzati ti permette di darti una bella carica energetica. Una carica motivazionale per affrontare i problemi, o comunque gli eventi, della giornata stessa.

Negli anni, ho preso questa abitudine positiva e mi rileggo, tutti i giorni (mattina e sera) il mio elenco delle cose belle. Lo faccio da moltissimi anni ormai. Leggo e rileggo l’elenco delle cose belle e nutro continuamente la mia mente di pensieri positivi.

Questo è un modo molto efficace per cominciare a pensare in positivo. Spostare il proprio focus da un momento brutto, da un pensiero negativo a qualcosa di piacevole. Di potenziante.

 

La tua mente non fa due cose contemporaneamente

Anche perché devi sapere che la tua  mente non è in grado di fare – contemporaneamente – due cose: pensare alle cose brutte sporche e cattive che la vita (ahimè purtroppo ci regala) o pensare alle cose potenzianti e positive che vorresti che accadessero nella tua vita.

Dunque, il consiglio tanto banale quanto efficace di Giancarlo Fornei è di cominciare a pensare in positivo nutrendo la tua mente.

Ricorda: devi spostare il tuo Focus mentale da un pensiero brutto ad un pensiero piacevole.

Facile? Assolutamente no.

Difficile? Beh, come in tutte le cose, quello che conta veramente, che fa la differenza nella vita, è la pratica. Ma soprattutto, la costanza, la ripetizione.

Quello che è importante è che cominci a nutrire la tua mente di pensieri positivi in maniera costante, nel tempo. Devi fare in modo che questo tuo nuovo processo mentale diventi una sorta di abitudine e, con il tempo, questa abitudine sostituirà in automatico i pensieri negativi che circoleranno nella tua mente.

Con pazienza, costanza e tempo (appunto), riuscirai a costruire questa nuova forma abitudinaria dentro di te.

  • Consiglio sempre di utilizzare l’elenco  delle cose belle e di rileggerlo costantemente e continuamente tutti i giorni, la sera in primis e la mattina (ma anche durante la giornata ogni qualvolta ti arriva un pensiero negativo in testa) per almeno 45 giorni di fila.

Difficile da farsi? Sì. Ma sai perché?

Non certo per la lettura e rilettura dell’elenco delle cose belle e neppure per averlo dovuto scrivere prima. Il vero handicap delle persone è la costanza!!!

Costanza, quella risorsa così preziosa che manca alla maggior parte delle persone.

Iniziano alla grande e poi, dopo una due settimane al massimo, quando si accorgono che i risultati tardano ad arrivare, mollano tutto e si arrendono.

Posso darti un consiglio nel consiglio?

Fidati di me: sii costante e persevera nel compiere l’esercizio che ti ho appena descritto.

Vedrai che piano piano, nutrendo la tua mente di pensieri positivi, anche tu comincerai a pensare in maniera positiva.

Un forte abbraccio

Giancarlo Fornei

 

Risorse Utili:

  • se ti avanza del tempo ed hai voglia di nutrire bene la tua mente, leggi il mio libro “Come Vivere Alla Grande“. La mia biografia. La storia della mia vita. Dentro ci trovi nove consigli per vivere alla grande. Ovviamente vivere alla grande è una metafora. Mettiamola così: ci trovi nove consigli per vivere, decisamente meglio, anche la tua vita.
  • Hai bisogno di fare coaching con Giancarlo Fornei? Clicca ora sul link accanto.
  • Vuoi leggere le migliori frasi di crescita personale? Eccoti un lungo elenco.

 

 

 

——————————————–

Come Vivere Alla Grande in bella vista, durante il seminario di Giancarlo Fornei a Villa Fenaroli (Brescia) marzo 2015 - versione bianco e nero

Autore di “Come Vivere alla Grande”

il più bel libro motivazionale (autobiografico) che abbia mai scritto . Lo trovi su Amazon, a questo link (in versione cartaceo o audio libro), Oppure su Il Giardino dei Libri, a questo link(cartaceo ed ebook). Se desideri riceverlo a casa con una dedica personalizzata del coach toscano, scrivi a info@giancarlofornei.com.

 

Problemi di autostima? Contattami ora su WhatsApp al 392/27.32.911, con una sessione di coaching su Zoom, forse, posso aiutare anche te.

 

Chi è Giancarlo Fornei

Un bellissimo primo piano del volto illuminato dal sorriso del coach motivazionale Giancarlo Fornei - UAAMI Catania - 3 e 4 dicembre 2017

Toscano, nato a Carrara 60 anni fa. Ex marketer dei servizi, dal 1999 si occupa esclusivamente di crescita personale. In particolar modo, da oltre quattordici anni, “lavora” con le donne.

Le aiuta a VINCERE. Nella vita. Nel lavoro. Nello sport.

Conosciuto in rete come “Il Coach delle Donne” proprio per la sua grande esperienza di lavoro con l’Universo Femminile. In particolar modo, aiuta le donne in crisi di autostima, le imprenditrici nel beauty e hair care e le atlete agoniste.

A questo link, puoi conoscerlo meglio.

 

 

 

Iscriviti nella mailing list

Manda subito una email a info@giancarlofornei.com oppure un messaggio WhastApp al 392/27.32.911. Sarai iscritta/o nella mia mailing list Autostima.

Riceverai in Omaggio uno dei miei ebook/report sull’Autostima e, in anteprima via email, ogni settimana i miei articoli più belli.

Il tuo indirizzo email non sarà mai ceduto a nessuno e sarà trattato nel pieno rispetto della Normativa Europea e della Legge sulla Privacy Italiana. Potrai cancellarti quando vuoi, con un semplice click.

(Visited 27 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us