Libro sull'autostima

Libro sull’autostima

Libro sull’autostima

 

Prima di consigliarti il miglior libro sull’autostima da leggere, permettimi di invitarti a guardare il video qui sotto sino alla fine. In meno di quattro minuti ti spiego perché leggere è così importante e come puoi, anche tu, aumentare la tua autostima leggendo.

Proprio come ho fatto io.

 

Libri: sapere condensato (video)

Visto sino in fondo il video? Bene. Adesso sono certo che hai una maggiore consapevolezza di quanto sia fondamentale nutrire la propria mente di buone letture.

 

Libro sull’autostima (che non parla di autostima)

Potrà sembrarti paradossale, ma sto per suggerirti di leggere un libro che non parla apertamente di autostima. Ma abbi fiducia e seguimi sino alla fine. Scoprirai perché, quello che sto per suggerirti, è il miglior libro sull’autostima che abbia mai letto.

Prima di svelarti il mio libro sull’autostima preferito, permettimi di fare un piccolo passo indietro negli anni. Torniamo al lontano 1982.

A quell’epoca ero ad Arezzo (in Toscana), dove stavo completando il servizio militare. Venivo da un periodo molto difficile, dove avevo combinato una danno dietro l’altro.

Quella sera, uscito dalla caserma, mi diressi verso una piazza dove c’era un mercatino dell’usato (la caserma era dislocata proprio vicino al centro di Arezzo).

  • In uno dei banchi di libri usati, notati un libro dalla copertina rosso fuoco che attirava la mia attenzione. Era il libro di Frank Bettger, Il Venditore meraviglioso.

Per la cronaca quel libro mi era stato suggerito alcuni mesi prima da un gentile signore in treno, mentre stavo andando a casa in licenza. Non lo acquistai quella volta e non lo presi neppure in quella bancarella.

Ma voglio farti notare com’è strano l’Universo: dopo quell’incontro con quel signore in treno, “vedevo” il libro di Bettger ovunque andassi. Forse non era un caso che lo “incontrai” quella sera su quella bancarella.

Sempre per la cronaca, acquistai quel libro quattro anni dopo (insieme ad altri due titoli che mi erano stati consigliati sempre in quel strano incontro in treno).

Quei libri restarono sul comodino della mia camera a mo’ di raccoglitore di polvere per altri sei/sette mesi.  Sino a quando, veramente disperato, non decisi finalmente di leggere il libro di Bettger e, la mia vita cambiò.

Questa storia la racconto nel libro L’Arte del Saper Vendere (in cui racconto la mia esperienza come venditore).

Senza saperlo, avevo dato inizio alla mia crescita personale.

Da quel giorno, ne ho letti di libri. A iosa. Oltre 1000. Ma non mi considero per questo un esperto di autostima o di crescita personale. Sono solo una persona che ha fatto un cammino di crescita sperimentando su se stessa tutti i consigli e le tecniche che leggeva e scopriva nei libri.

Lo ammetto: molte di quelle tecniche non hanno funzionato. Qualcuna mi ha portato solo dei leggeri benefici. Altre, invece, hanno funzionato alla grande.

Con il tempo sono diventato sempre più bravo. Ho selezionato le tecniche che in qualche modo mi avevano apportato dei benefici, le ho adattate alla realtà italiana e inserite nei miei libri. Uno dei quali, ti presento a fine articolo.

 

Bettger mi ha cambiato la vita

Perché? Perché è il libro – come ho raccontato sopra – che in quel particolare momento della mia vita, quando tutto andava a p…. (bip di censura) ed ero nella m…. (altro bip di censura) sino al collo, mi ha permesso di rialzarmi da terra e ricominciare.

Sì, considero Il Venditore Meraviglioso, di Frank Bettger il miglior libro di autostima che abbia mai letto.

Paradossalmente è un libro che non parla di autostima o, quanto meno, non è stato scritto per quel motivo principale. Nel libro, Bettger racconta la sua storia. Prima come giocatore di baseball; poi, in seguito ad un infortunio proprio praticando quello sport, come venditore di polizze assicurative.

  • Lo acquistai, come già scritto sopra, ben quattro anni dopo: era il 1986!

In crisi di soldi. Senza un lavoro. Con l’autostima sotto i tacchi e, soprattutto, spinto dalla disperazione (ormai avevo toccato il fondo), mi recai nella libreria di una mia amica a Massa in cerca di libri che mi aiutassero a superare quel momento terribile e in uno scaffale, faceva bella vista il dorso di una copertina rosso fuoco.

Leggere il libro di Bettger mi infuse il coraggio di rialzarmi da terra e di ricominciare.

Non soltanto, poiché all’epoca avevo cominciato a vendere pubblicità per una radio locale, m’insegno soprattutto a superare i molti “NO” che ricevevo. E cominciare a vendere.

Mi vanto di avere ancora l’originale con le pagine in carta gialla e la copertina cartonata rossa. Se non ricordo male, l’edizione è quella del 1985.

 

Il miglior libro sull’autostima che abbia mai letto

Lo sottolineo ancora una volta? Il miglior libro sull’autostima che abbia mai letto è Il venditore meraviglioso di Frank Bettger. 

Scommetto che starai pensando se abbia degli accordi commerciali con l’editore italiano del libro, vista la mia insistenza nel raccomandarti la lettura del libro di Bettger.

NO. Nessun accordo commerciale!

A differenza di molti coach o blogger, io sono sempre sincero nei miei articoli.

L’unico vantaggio che ne posso ricevere è che se acquisti il libro passando dal link che hai trovato sopra, Il Giardino dei Libri mi riconoscerà una piccola percentuale. A parte questo, l’unico motivo per cui te lo consiglio veramente è perché è un libro straordinario.

Un libro che merita di essere letto e riletto più volte (io l’ho letto almeno sei volte).

Credimi: lo considero veramente il miglior libro di autostima che abbia mai letto.

Undici. Se potessi gli darei undici su dieci.

Non so come spiegartelo, ma questo libro migliorerà certamente anche la tua autostima. Leggilo. Leggilo con fiducia, aiuterà anche te nella tua crescita personale.

Ma proviamo a comprendere bene che cosa sia questa benedetta autostima.

 

Che cosa è l’autostima? (video tutorial)


In questo video tutorial di quasi venticinque minuti, ti spiego che cosa sia l’autostima e come tu possa alimentarla dentro di te.

Laddove non hai tempo e voglia di guardare il tutorial, voglio che tu sappia che l’autostima di una persona e l’immagine che ha di se stessa. Ne consegue che più una persona avrà una immagine di sé positiva e più la sua autostima sarà forte. Meno si piacerà e più bassa sarà la sua autostima.

E tu, ti ami o ti detesti?

Non mi stancherò MAI di sottolineare come la fiducia in noi stessi sia la chiave per una vita felice e appagante. E avere una sana autostima è dove tutto inizia.

 

Infanzia e scuola. Ecco che cosa influenza la nostra autostima.

Se mi segui da tempo ed hai letto i miei libri, ormai dovresti saperlo: l’autostima si sviluppa fin dall’infanzia.

Il modo in cui interagiamo, osserviamo e ascoltiamo i modelli di riferimento che abbiamo intorno a noi (genitori, fratelli e sorelle, nonni, parenti, ecc.) può svolgere un ruolo significativo nel plasmare il modo in cui “vediamo” e “sentiamo” noi stessi.

Ovvero, come ci percepiamo.

E dalla percezione che abbiamo di noi stessi, nasce la nostra autostima. O, al contrario, disistima (detta anche bassa autostima).

  • Così come è importante il modello di guida che troviamo a scuola.

Passiamo molti anni della nostra vita nel mondo della scuola. Senza voler per forza tener conto l’Università (che è una scelta individuale), il sistema obbligatorio della scuola italiana ci tiene sotto la sua ala protettiva per almeno otto (elementari e medie) o tredici anni aggiungendo anche le superiori (ma che non tutti, in Italia, finiscono).

  • Se ci pensi bene, è un tempo enorme per plasmare, in positivo o negativo, le nostre convinzioni e, di riflesso, la nostra autostima.

Ho un grande rispetto per la classe docente italiana, a mio avviso fra le migliori nel mondo, ma oltre a trasferire conoscenza e sapere, dovrebbe maggiormente interagire con i ragazzi e imparare a motivarli.

Ho un sogno utopico: che nella scuola italiana ci sia spazio, fra le materie curriculari, per l’autostima e la motivazione.

Anzi, se fai parte di quei docenti che la pensano come me e vuoi organizzare una delle mie conferenze sull’autostima anche nella tua scuola,  contattami subito su WhatsApp al 392/27.32.911. Verrò molto volentieri e gratuitamente, anche nella tua scuola (leggi le condizioni per avermi gratuitamente nell’articolo qui sopra linkato).

 

Come alzare autostima

Costruire una sana autostima non è mai facile. Io, per esempio, come ho spiegato molte volte nei miei articoli, ho impiegato anni e anni di duro lavoro su me stesso per diventare la persona così sicura che sono oggi.

E la tua, di autostima, com’è?

In questo articolo ti spiego come alzare la tua autostima. Leggilo tutto, vi trovi anche degli esercizi da fare. Ma se preferisci farne subito uno, leggi quello che trovi qui sotto.

 

Come alzare l’autostima: un esercizio per te

L’esercizio che segue è tratto dal mio Eserciziario di Autostima che ho pubblicato in doppia versione (ebook e cartaceo) solo su Amazon.

 

Per accrescere l’autostima o crearla da zero.

Ripetiti tutte le sere questo “mantra” prima di addormentarti. Abbi fede e ripetilo anche dopo una giornata certamente da dimenticare.

Ricordati che è importante ringraziare il Signore alla fine di ogni giornata. Naturalmente, se non sei cattolica, puoi sostituire la parola “Signore” con chi vuoi tu: Maometto, Buddha, Confucio, ecc.

Puoi persino ringraziare, come fanno molti, l’Universo.

Eccoti il mantra da ripetere:

  • “Signore, sono pienamente consapevole che durante l’ascolto di questo mantra, il mio inconscio lavorerà per me e mi aiuterà a far crescere la mia autostima. Mi piaccio per quello che sono e con il tuo aiuto, riuscirò sempre più a migliorarmi, sino a diventare più sicura, più decisa e più ottimista. I miei pensieri sono positivi e divento ogni giorno più consapevole delle mie capacità. Domani mi aspetta un’altra bellissima giornata. Grazie per tutto ciò che di bello mi hai donato oggi e vorrai donarmi anche domani”.

L’ideale è di registrare il mantra con la tua voce. Puoi metterlo sul tuo telefonino oppure registrare un audio mp3.

Puoi ascoltarlo prima di andare a dormire, oppure, durante il giorno mentre fai delle normali attività fisiche che non richiedono una particolare attenzione mentale: spostarti con la macchina, viaggiare in treno o in metro, le faccende domestiche, fare jogging, curare il giardino, stirare, ecc.

Lascia che il mantra lavori dentro di te, gratis.

Posso garantirti che questo esercizio è potentissimo e poi, non ti costa assolutamente nulla provare a farlo. Ovviamente devi metterci sempre impegno e ripetere il mantra con serietà (la tua mente inconscia capisce se lo stai facendo senza crederci e, in questo caso, non ti aiuterà).

Pratica l’esercizio con fiducia. Leggi il meraviglioso libro di Frank Bettger che ti ho consigliato in questo lungo articolo e fammi sapere come va. Puoi anche lasciarmi un commento al post, ti risponderò personalmente oppure, se preferisci, scrivermi in privato a info@giancarlofornei.com

Un forte abbraccio e buona lettura…

Giancarlo Fornei

 

 

«Ricordo bene come la mia autostima fosse ai minimi termini durante il servizio militare e successivi anni.  I libri, l’hanno migliorata. I libri, hanno cambiato la mia vita. Ed ogni volta che incontro qualcuno, offro sempre il solito consiglio: LEGGI e NUTRI la TUA MENTE!»…

Giancarlo Fornei, Facebook e Instagram 19 maggio 2018

Autostima Donne 6X 

 

Autostima Donne 6X

Giancarlo Fornei è l’autore di Autostima Donne 6X“, un vero e proprio trattato di coaching in sei step. Gli stessi che usa per aiutare le donne a tornare a credere in se stesse; a riprendersi in mano la propria vita. Lo trovi su Amazon, a questo link. Oppure su Il Giardino dei Libri, a quest’altro link. Se desideri ascoltare la versione audio Mp3, la trovi a quest’altro link.

 

Problemi di autostima? Contattami ora su WhatsApp al 392/27.32.911, con una sessione di coaching su Zoom, forse, posso aiutare anche te.

Chi è Giancarlo Fornei

Un bellissimo primo piano del volto illuminato dal sorriso del coach motivazionale Giancarlo Fornei - UAAMI Catania - 3 e 4 dicembre 2017

Toscano, nato a Carrara 60 anni fa. Ex marketer dei servizi, dal 1999 si occupa esclusivamente di crescita personale. In particolar modo, da oltre quattordici anni, “lavora” con le donne.

Le aiuta a VINCERE. Nella vita. Nel lavoro. Nello sport.

Conosciuto in rete come “Il Coach delle Donne” proprio per la sua grande esperienza di lavoro con l’Universo Femminile. In particolar modo, aiuta le donne in crisi di autostima, le donne imprenditrici del mondo del beauty e hair care e le atlete agoniste.

A questo link, puoi conoscerlo meglio.

 

 

 

 

iscriviti nella mia mailing list

Scrivimi a info@giancarlofornei.com o mandami un messaggio su WhatsApp al 392/27.32.911 e lasciami la tua email. Ti iscriverò nella mia mailing list Autostima.

  • Riceverai in Omaggio uno dei miei ebook/report sull’Autostima e, in anteprima via email, ogni settimana i miei articoli più belli.

Il tuo indirizzo email non sarà mai ceduto a nessuno e sarà trattato nel pieno rispetto della Normativa Europea e della Legge sulla Privacy Italiana. Potrai cancellarti quando vuoi, con un semplice click.

 

 

Libro sull’autostima

 

 

(Visited 42 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us