Alcune regole per comunicare con la Tua mente inconscia…

Sei appassionata della mente inconscia? Vuoi conoscerla meglio? 

Magari vuoi anche imparare a guidarla verso i Tuoi obiettivi?

Allora eccoti qualche utile regola per imparare a comunicare con la Tua mente inconscia e magari… guidarla verso quello che vuoi.

  1. Usa sempre il tempo presente: quando pensi al risultato che vuoi ottenere, consideralo come un fatto compiuto.

Parlati come se avessi già raggiunto il Tuo obiettivo. Per esempio: “Questo mese dimagrisco di 3 centimetri nel giro vita”.

  1. Sii positiva: elimina ogni parola negativa dalla tua linguistica. Evita di usare la negazione “non” quanto ti parli.

Per il tuo inconscio il “non” è una parola neutra, che non viene codificata.

La maggior parte delle persone che ho conosciuto è abituata a “parlare di quello che non vuole” e senza rendersene conto, rinforza proprio il problema. Dì quello che vuoi, dove vuoi andare, cosa vuoi fare. Usa le forme positive del linguaggio.

  1. Sii specifica: scegli una sola area alla volta dove vuoi effettuare il miglioramento.

È difficile cambiare troppe abitudini tutte insieme (o raggiungere troppi obiettivi contemporaneamente), meglio una sola cosa alla volta. Meglio concentrarsi su un solo obiettivo alla volta.

  1. Sii dettagliata: analizza il tuo obiettivo e struttura la tua suggestione in modo da includere ogni dettaglio del tuo nuovo comportamento con una programmazione positiva.

Per esempio: se hai paura a parlare in pubblico, la suggestione migliore sarà del tipo “Mi piace parlare in pubblico, sto parlando davanti a tante persone e mi applaudono tutte”.

mente

  1. Sii semplice: parla al tuo inconscio come se fosse un bambino, evita “espressioni troppo complesse”. 

Ricorda che lui prende alla lettera tutto quello che gli dici, quindi, usa parole semplici. Più sei semplice nel “parlargli” più lui comprende, e ti aiuta a raggiungere quello che vuoi.

  1. Usa parole emozionali: accertati che nel momento in cui ti parli le tue affermazioni stiano generando emozioni.

Vivi più che puoi le parole che ti ripeti: immagina le scene, costruiscile nella Tua mente, condiscile di emozioni positive. Ricorda che l’inconscio è la tua mente emozionale.

  1. Punta all’azione: le tue suggestioni devono descrivere le tue azioni e non le tue abilità.

Per esempio: “Sono davanti ad un pubblico di 100 persone e parlo con disinvoltura, affascinando tutta la platea”. Ed ancora: “Sono in palestra, lo guardo, lui mi sorride e mi viene incontro, così finalmente lo conosco”.

  1. Sii precisa: ripetiti esattamente quello che desideri. Più sei precisa nel ripeterti le cose e più il risultato è misurabile.

Per esempio: “Sono dimagrita 3 kg in 3 mesi di dieta”. Ed ancora: “Dopo aver fatto tre mesi di piscina, ho perso cinque centimetri di giro vita”.

  1. Sii realista: evita di suggerire alla tua mente la perfezione, perché è difficile da raggiungere, anche per il tuo inconscio.

Molto meglio dargli dei comandi “credibili”, in base alle reali potenzialità. Sono dimagrita 3 kg in 3 mesi è realistico per la tua mente inconscia; sono dimagrita 10 kg in 3 mesi, molto meno.

  1. Personalizza: ricorda che le suggestioni che usi vanno strutturate per cambiare te stessa e le tue azioni e non gli altri.

Impara ad inserire sempre il tuo nome in ogni frase o comando che vuoi inviare alla tua mente inconscia.

Per esempio: “Io, Carla sono davanti ad un pubblico di 100 persone e parlo con disinvoltura, affascinando tutta la platea”. Ed ancora: “Io, Franca, sto dimagrendo ogni giorno di 50 grammi e mi sento sempre più in forma. Sempre più bene con me stessa.”

  • Per imparare a guidare la tua mente inconscia, ascolta il mio audio corso (completo di Mp3, ebook e sessione di coaching telefonica): Come conoscere e usare le potenzialità della mente inconscia e del cervello umano, lo trovi a questo link.
  • Se invece preferisci la sola versione MP3 a 9 euro, la trovi a questo link.

Un abbraccio e lasciami un commento al post

Giancarlo Fornei

 

(Visited 100 times, 1 visits today)
Please follow and like us:

CoachDonne

Toscano, nato a Carrara 58 anni fa. Ex marketer dei servizi, dal 1999 si occupa esclusivamente di crescita personale. Conosciuto in rete come "Il Coach delle Donne" per la sua grande esperienza di lavoro con l'Universo Femminile. Da oltre dodici anni aiuta le donne imprenditrici a vincere. Nel lavoro, come nella vita...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us

Enjoy this blog? Please spread the word :)

RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram