L’importanza della serotonina…

La serotonina è un neurotrasmettitore che ha la capacità di influenzare l’umore, ma che è utile anche per controllare la fame.

Non incide invece sull’assunzione dei grassi e sula frequenza dei pasti, ma determina:

  • una precoce comparsa del senso di sazietà,
  • una tendenza ad assumere meno carboidrati a favore delle proteine,
  • una riduzione in generale della quantità di cibo ingerita.

La concentrazione cerebrale di serotonina può essere modificata con la scelta del cibo: cibi ricchi di zuccheri semplici e triptofano, come il cioccolato, aumentano i livelli di serotonina.

E’ quindi fisiologico volere cibi ricchi di zuccheri quando l’umore è basso e si ricerca serenità e tranquillità.

 

Tratto da un articolo su Più Sani Più Belli, marzo 2013

(Visited 183 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us